L’identikit di chi compra tablet

Il successo dei tablet pone una domanda: per cosa vengono usati ? Una recente ricerca dell’OPA, la Online Publishers Association, è riuscita ad arrivare finalmente ad un punto cardine.
Il sondaggio è svolto su popolazione negli Stati Uniti, che ha coinvolto in tutto 2.482 persone utenti di Internet con età compresa fra 8 e 64 anni.
Il principale scopo è di valutare gli atteggiamenti e i comportamenti dei proprietari e degli utenti di tablet, nel periodo compreso fra il 15 aprile e il 20 aprile 2011.
Il tutto viene distinto per sesso: il 60% maschi, il restante del gentil sesso.
I dati rilevati dimostrano che il 12% della popolazione degli Stati Uniti possiede o utilizza un tablet (circa 28 milioni di persone), mentre un ulteriore 11% acquisterà sicuramente un tablet entro 12 mesi.
Il livello di soddisfazione è del 89% naturalmente la marca che fa da padrone è naturamente Apple.

L’attività maggiormente in voga è la lettura sia di contenuti web sia di quotidiani, riviste e libri digitali, l’uso di servizi come il meteo, aggiornamenti finanziari e infine notizie sportive.
Il 79% degli utenti di tablet ha pagato regolarmente per scaricare applicazioni, il 26% delle applicazioni scaricate erano a pagamento.
La spesa d’acquisto di app nell’ultimo anno è stata di 53 dollari.
Oltre ai canali preferenziali come iTunes, Amazon e Google, il 29% degli utenti di tablet desidera acquistare applicazioni dal proprio provider telefonico o dal provider Internet, mentre il 25% si serve direttamente dagli editori.
Nel 2012 sono previsti 54 milioni di persone con Tablet, tutto ciò sono negli Stati Uniti, secondo Apple in futuro i computer perderanno nette quote di mercato, in sostituzione di Tablet.

One response to “L’identikit di chi compra tablet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.