Omicidio Maria Tanina Momilia, confessa il personal trainer


Omicidio Maria Tanina Momilia, confessa il personal trainer

Il giallo della morte di Maria Tanina Momilia è durato meno di tre giorni e anche se, questo non cambierà la vita della famiglia della donna, distrutta dopo la sua morte, una persona pagherà per il suo omicidio. Maria Tanina è stata uccisa dal suo personal trainer: l’uomo era stato fermato per essere ascoltato poche ore dopo la scomparsa della donna. Maria infatti quella mattina era andata in palestra e aveva visto proprio il suo maestro di Karate prima di scomparire. Poche ore dopo la scomparsa, il cadavere di Tanina era stato ritrovato a pochi metri da casa e a pochi metri dalla palestra che la donna frequentava in un canale. Subito erano partite le indagini che avevano portato gli investigatori verso la palestra che, tra le altre cose, dovrebbe essere anche la scena del crimine.

Oggi la confessione del personal trainer che ha ammesso di aver ucciso Maria Tanina Momilia: queste le ultime notizie da Fiumicino.

OMICIDIO MARIA TANINA MOMILIA: CONFESSA IL SUO PERSONAL TRAINER L’HA UCCISA LUI

Andrea De Filippis, un ex poliziotto, ha confessato l’omicidio e ora è stato trasferito al gruppo territoriale dei Carabinieri di Ostia in via Zambrini.

Cristian Milita, avvocato del personal trainer aveva detto poco prima della confessione dell’uomo:  «Il mio cliente è assolutamente estraneo ai fatti».

«Relata refero, riferisco ciò che mi ha comunicato il cliente – ha detto Milita – ovvero l’assoluta estraneità ai fatti per cui si procede.

Anzi, ciò che è successo alla vittima ha causato in lui, oltre ad essere affranto per questa situazione mediatica in cui è stato coinvolto suo malgrado, anche l’aspetto di tristezza per la perdita di una sua allieva, che lo ha sconvolto. Su altre cose c’è chiaramente il massimo riserbo. Lui da una parte è affranto, e dall’altra parte è una persona che sa mantenere il controllo di se stesso per via dell’attività sportiva che fa, le arti marziali, e per quella di cui è amante, l’apnea, che consente di avere in generale un self control».

Poco dopo le parole dell’avvocato ai giornalisti, sarebbe arrivata la confessione dell’uomo. L’avvocato ha poi rilasciato delle nuove dichiarazioni. A Roma Today ha riferito che il suo cliente, amareggiato e dispiaciuto per il dolore che ha provocato alla famiglia di Maria Tanina e che stava ancora provocando, ha deciso di confessare. Al momento non è emerso il movente di questo omicidio.

Omicidio Maria Tanina Momilia, confessa il personal trainer ultima modifica: 2018-10-11T13:40:26+00:00 da Filomena

Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close