Coronavirus ultime notizie: 821 contagiati in Italia, 21 decessi


Un solo bollettino giornaliero da oggi da parte della protezione civile arriva da Roma alle 18 con le ultime notizie sul coronavirus. A parlare anche oggi è Borrelli che comunica gli ultimi dati. Sono 821 i contagiati in Italia per il Coronavirus. Il nuovo dato è stato fornito dal commissario Angelo Borrelli nel corso della conferenza stampa alla Protezione Civile. Il numero tiene conto anche delle 21 vittime – 4 in più di ieri – e dei pazienti guariti . Borrelli ha spiegato che anche le vittime registrate tra ieri e oggi sono tutte persone anziane che erano già ammalate, anche in questi casi si dovrà accertare se il coronavirus sia stata la causa scatenante oppure se siano morte per altre patologie. Serviranno i tempi dell’autopsia e poi arriveranno le notizie ufficiali.

Si sarebbero inoltre registrati i primi due casi in Umbria.

Ci sarà un aggiornamento fino a domani, il comitato tecnico lavora fino all’ultimo. Per quanto riguarda il dpcm sarà emesso domani”. Così il premier Conte alla domanda se le scuole riapriranno nelle zone colpite dal coronavirus.

Vediamo quindi le ultime notizie con i dati aggiornati al 28 febbraio.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE LOMBARDIA: OSPEDALI IN CRISI

La Lombardia ha chiesto al Governo, che si riunirà oggi intorno alle 19,30 di poter prolungare la misura restrittiva delle tutele, con la chiusura delle scuole e non solo. Intanto nella zona rossa si preparano a riaprire le poste dove i contatti con le persone sono spesso limitati dagli sportelli di vetro o plastica che non permettono i contagi.

Domani potrebbero arrivare le decisioni del Governo in merito alle scuole mentre le università lombarde, che decidono in modo autonomo, pensano di prolungare la chiusura fino al 7 marzo. Da lunedì però riapriranno le visite in Duomo e molte altre attività in centro a Milano.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE VENETO: I NUOVI DATI

Sono 151 i casi di positivita’ ai test Coronavirus in Veneto, secondo l’ultimo aggiornamento diffuso dalla Regione e relativo alle ore 13. Di questi, 95 sono asintomatici, 33 sono i ricoverati totali, di cui 9 in terapia intensiva. Il focolaio piu’ grande resta quello di Vo’ Euganeo, con 70 casi, seguito da Treviso con 23, poi Venezia con 10, Limena con 9, Mirano con 5 e Vicenza con 3.

Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close