La prova del cuoco, ricette Casa Clerici: mattonella al caffè

La gara tra i programmi di cucina sta per accendersi ai massimi livelli. La prima a partire con le nuove ricette è stata Antonella Clerici nel suo ormai notissimo programma La prova del cuoco. L’angolo dedicato solo a lei, Casa Clerici, è uno dei momenti più seguiti della trasmissione. Da lì prendiamo spunto per suggerirvi tante ricette facili da preparare, oggi vi consigliamo la mattonella al caffè. E’ una ricetta golosissima che la stessa Antonella adora e che ha preparato negli studi de La prova del cuoco incuriosendo tutti. La mattonella al caffè è un dolce che conoscono in tanti e che tanti bambini ormai adulti ricordano tra quelli più sfiziosi. Vediamo insieme ingredienti e preparazione.

La prova del cuoco, le altre ricette di Casa Clerici e Anna Moroni

Mattonella al caffè

Ingredienti

2 uova, 250 gr di biscotti secchi, meglio se quadrati, 125 gr di burro ammorbidito, 3 cucchiai di cacao amaro, 3 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di cognac, 1 caffettiera da 6 tazze (caffè forte), polvere di caffè o cacao

Preparazione mattonella al caffè

Prepariamo il caffè, facciamolo raffreddare e mettiamolo in frigo. In una ciotola mettiamo lo zucchero con il burro ammorbidito, amalgamiamo e aggiungiamo il cognac, poi uniamo 1 uovo intero e 1 tuorlo. Mescoliamo bene il tutto e aggiungiamo anche il cacao amaro.

Utilizziamo uno stampo quadrato, ma è perfetto anche rettangolare, e mettiamo all’interno uno strato del composto di cacao appena preparato.

Versiamo il caffè in una piccola ciotola e bagniamo i biscotti secchi immergendoli uno alla volta, poi disponiamoli sullo strato al cacao. Proseguiamo con gli strati alternando biscotti e crema. Mettiamo nel congelatore per almeno 2 ore. Prima di servire spalmiamo altra crema di cacao, spolverizziamo con polvere di caffè o di cacao e pezzetti di cioccolato.

2 responses to “La prova del cuoco, ricette Casa Clerici: mattonella al caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.