La ricetta della torta Frozen di Domenico Spadafora


Oggi una ricetta davvero speciale dalla puntata di Detto Fatto in onda il 13 settembre 2017 su Rai2. Serena Rossi ha accolto nello studio di Detto Fatto l’amatissimo Domenico Spadafora. Lo avevamo lasciato alle prese con una proposta di matrimonio, oggi lo ritroviamo ai fornelli per la preparazione di un dolce davvero speciale. La ricetta di oggi da Detto Fatto: la torta Frozen. Un modo per festeggiare il primo giorno di scuola dei nostri bambini, che ne dite? O un consiglio per preparare in casa una torta di compleanno per una festa a tema. La torta Frozen è davvero perfetta! Vediamo come si prepara? 

LA RICETTA DELLA TORTA FROZEN DI DOMENICO SPADAFORA DALLA PUNTATA DI DETTO FATTO DEL 13 SETTEMBRE 2017

Pan di Spagna: 130 g farina 00, 110 g zucchero, 5 uova, 30 g cacao in polvere, 15 g fecola, sale

Iniziamo proprio con la preparazione del pan di Spagna: in questo caso usiamo la planetaria, se non l’abbiamo procediamo con il classico metodo per la preparazione di un pan di spagna. Quindi con la planetaria, o con le fruste elettriche, montiamo le uova intere con lo zucchero ed una presa di sale. Dopo 10 minuti circa, ovvero quando le uova scrivono, uniamo le polveri setacciate insieme (farina, cacao e fecola).

Mescoliamo delicatamente dal basso verso l’alto. Trasferiamo all’interno di una tortiera ben imburrata ed inforniamo a 180° per 30 – 40 minuti circa.

Crema chantilly: 430 g panna fresca, 340 g latte, 5 tuorli, 90 g zucchero, 30 g amido di mais, 5 g colla di pesce, una bacca di vaniglia

Per fare la crema chantilly abbiamo bisogno della crema pasticcera alla quale aggiungeremo poi solo alla fine la panna fresca. Procediamo:   scaldiamo il latte con i semi della vaniglia. A parte, mescoliamo i tuorli con lo zucchero e l’amido. Stemperiamo la pastella con il latte caldo e mettiamo il tutto sul fuoco. Mescoliamo finchè la crema di addensa. Spegniamo ed uniamo la colla di pesce ammollata in acqua fredda e ben strizzata. Mescoliamo, trasferiamo in un contenitore largo e freddo. A questo punto lasciamo che si raffreddi coprendo con una pellicola e nel frattempo montiamo la panna fresca. A questo punto prendiamo la nostra crema pasticcera e uniamo la panna.

Per la glassa di ghiaccio: 200 g cioccolato bianco, 80 g latte, 5 g colla di pesce, colorante alimentare color ghiaccio.

 scaldiamo il cioccolato bianco con il latte, al microonde o a bagnomaria. Mescoliamo fino ad emulsionare per bene la miscela. Aggiungiamo la colla di pesce ed il colorante. Mescoliamo ancora fino a sciogliere la gelatina ed ottenere un colore uniforme.
La bagna alla vaniglia: 300 g acqua, 150 g zucchero, mezza bacca di vaniglia

Mescoliamo insieme gli ingredienti e prepariamo la bagna che ci servirà per il nostro pan di spagna. Tagliamo la torta in tre dischi e bagniamo con la bagna che abbiamo preparato. Prendiamo il primo disco che abbiamo tagliato e lo inseriamo all’interno di un anello e versiamo sopra un generoso strato di crema. Adagiamo sulla crema delle sfoglie di cioccolato fondente (simile all’uovo di Pasqua). Sovrapponiamo un altro disco di pan di Spagna. Lo bagniamo ancora e copriamo con uno strato di crema. Altre scagliette di cioccolato fondente. Copriamo con la crema rimasta e mettiamo a congelare per almeno 2 ore.

Una volta tolta dal freezer dobbiamo procedere con la parte finale della decorazione. Versiamo sopra il cioccolato fondente e lasciamo cadere quello in eccesso. Decoriamo poi con la panna e i cristalli di neve. 
La decorazione: scaglie di cioccolato fondente, cristalli di neve, panna montata

Per ricevere le ultime news di Ultime Notizie Flash direttamente su Facebook Messenger clicca qui

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo