Ricette Fatto in casa per voi, torta red velvet di Benedetta Rossi

torta red velvet di benedetta rossi

Che bella e che buona la torta red velevet di Benedetta Rossi dalle ricette Fatto in casa per voi. E’ la classica torta che piace a molti, l’interno è rosso, è la torta di chi è innamorato ma è anche la torta che possiamo preparare in tante occasioni per tutta la famiglia. Tra il pan di Spagna colorato e la crema golosa proposta da Benedetta Rossi il risultato è ovviamente perfetto. Possiamo decorare la red velevet di fatto in casa per voi con fiocchetti rossi e cuoricini rossi ma anche con altro. Ecco dalle ricette Benedetta Rossi la ricetta della torta rossa da non perdere, la ricetta della red velvet fatta da Benedetta Rossi.

LA RICETTA DELLA RED VELEVET LA TORTA ROSSA DI BENEDETTA ROSSI

Ingredienti – Finto latticello: 125 g yogurt bianco magro, 135 g latte, 1 cucchiaio di succo di limone

Base: 3 uova, 200 g zucchero, 180 g olio di semi di girasole, 10 g cacao amaro, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia, 1 cucchiaio di colorante rosso in gel, 280 g farina, 1 cucchiaio di aceto bianco (o succo di limone), 1 cucchiaino di bicarbonato

Ripieno: 250 g mascarpone, 500 ml panna già zuccherata, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione: iniziamo dal latticello e nella ciotola uniamo lo yogurt con il latte e un cucchiaio di succo di limone, teniamo da parte 10 minuti.

Passiamo alla base e nella ciotola montiamo le uova intere con lo zucchero, dopo 5 minuti di lavorazione con le fruste uniamo l’olio a filo, montiamo ancora e uniamo il latticello preparato prima. Mescoliamo e uniamo la farina ma un po’ alla volta. Aggiungiamo anche il cacao amaro in polvere, usiamo sempre le fruste. Uniamo l’estratto di vaniglia e il colorante rosso, mescoliamo bene il tutto. Aggiungiamo aceto e bicarbonato o succo di limone per aiutare la lievitazione. Mescoliamo e versiamo il tutto nella teglia quadrata 35×35 foderata con la carta forno, otteniamo uno strato sottile. Mettiamo in forno a 170 gradi per 15 massimo 20 minuti a 180 gradi statico. Facciamo poi raffreddare.
Passiamo al ripieno e nella ciotola mescoliamo la panna zuccherata con il mascarpone, montiamo con le fruste elettriche e otteniamo un composto cremoso. Aggiungiamo l’estratto di vaniglia e mescoliamo.

Tagliamo la base di pan di Spagna in quattro parti uguali. Il primo quadrato lo disponiamo sul vassoio e sopra formiamo lo strato di crema al mascarpone, altro quadrato sopra e proseguiamo con la crema fino a completare gli ingredienti. Spatoliamo tutta la torta con la crema e otteniamo un cubo liscio, righiamo se vogliamo tutta la crema con una forchetta e mettiamo in frigo. Decoriamo poi con i fiocchetti e cuoricini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.