Benedetta Rossi propone la creme brulèe in tre varianti


Come sempre le ricette di benedetta Rossi sono golose, facili e veloci da preparare e questa volta da Fatto in casa per voi c’è la ricetta della crema brulèe in ben tre versioni. Ce n’è davvero per tutti i gusti, Benedetta Rossi ha pensato a chi adora il cioccolato fondente, chi vuole la versione classica con lo zucchero di canna caramellato e chi invece preferisce gli amaretti. Coccoliamo i nostri ospiti o la nostra famiglia con questo dolce che non può mancare in questo periodo freddo. Non perdete come sempre le ricette Fatto in casa per voi, le deliziose ricette di Benedetta Rossi.

FATTO IN CASA PER VOI LA RICETTA DELLE CREME BRULEE DI BENEDETTA ROSSI

Ingredienti creme brulèe di Benedetta Rossi: 250 ml panna fresca, 150 ml latte, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia, 4 tuorli, 50 g zucchero – zucchero di canna, amaretti, cioccolato fondente


Preparazione creme brulèe Fatto in casa per voi: versiamo nel pentolino la panna e il latte, le scaldiamo. In una ciotola lavoriamo i tuorli con i 50 g di zucchero e l’estratto di vaniglia. Versiamo latte e panna caldi nel composto con i tuorli mescolando subito e velocemente con la frusta a mano. Versiamo il tutto negli stampini monoporzioni, possiamo scegliere gli usa e getta di alluminio; riempiamo fino a mezzo cm dal bordo. Disponiamo gli stampini nella teglia con i bordi alti riempita di acqua fino a metà degli stampini. Mettiamo in forno a 170 gradi per 30-35 minuti ventilato o 180 statico.

Per la prima versione spolveriamo sulla crema lo zucchero di canna, facciamo caramellare con il cannello o in forno per 5 minuti funzione grill.

Per la seconda versione spolveriamo la superficie della crema con gli amaretti sbriciolati e poche gocce di liquore amaretto.

Per la terza versione coliamo sulla crema il cioccolato fondente fuso.


Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close