La torta di mele di Fatto in casa per voi, la ricetta di Benedetta Rossi

Dalle nuove ricette di Benedetta Rossi la ricetta della torta di mele di oggi 9 maggio 2020, la ricetta di Fatto in casa per voi per una torta perfetta per la colazione ma non solo. Oggi le ricette di fatto in casa per voi sono per i dolci, quelli per la colazione, quelli facili e veloci da preparare. La torta di mele non può mancare tra le ricette di famiglia e questa torta di mele Fatto in casa per voi deve essere una vera bontà. E’ anche molto bella da vedere perché Benedetta ci suggerisce anche di spennellare con la gelatina, ovviamente gelatina fatta in casa per voi. Oggi plumcake al cioccolato e biscotti inzupposi che con la torta di mele completano le ricette dolci di Benedetta per Fatto in casa. 

LA RICETTA DI BENEDETTA ROSSI DELLA TORTA DI MELE – FATTO IN CASA PER VOI

Ingredienti per la torta di mele di Benedetta Rossi: 3 uova, 150 g di zucchero, 50 ml di latte, 60 g di burro, 300 g di farina, 16 g di lievito per dolci, 2 mele grandi – Per la gelatina: zucchero, amido di mais, acqua e aroma di vaniglia

Preparazione: montiamo le uova nella ciotola usando le fruste elettriche ma possiamo farlo anche a mano, aggiungiamo lo zucchero, il latte, lavoriamo sempre, uniamo il burro fuso e la farina un po’ alla volta, infine il lievito per dolci. Amalgamiamo bene.

Sbucciamo le mele, tagliamo mezza mela a cubetti e aggiungiamo all’impasto, mescoliamo. Imburriamo e infariniamo la teglia, versiamo tutto l’impasto, livelliamo. Tagliamo a fettine le mele rimaste e con queste decoriamo la torta disponendole a raggiera.

Mettiamo in forno a 180 gradi statico per 40 – 45 minuti; in forno ventilato a 170 gradi per lo stesso tempo. Prepariamo la gelatina e versiamo nel pentolino lo zucchero, l’amido di mais, acqua, mettiamo sul fuoco e facciamo sciogliere, aggiungiamo qualche goccia di aroma di vaniglia e spennelliamo sulla torta di mele appena sfornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.