Con Benedetta Rossi e Marco la ricetta degli spaghetti gelato: Fatto in casa per voi

Che dessert oggi 10 ottobre 2020 con le nuove ricette Fatto in casa per voi, si inizia con gli spaghetti gelato, una vera golosità degli anni ’80 ma in tati non hanno mai preparato né assaggiato questa delizia. C’è il marito di Benedetta Rossi oggi in cuci per le ricette Fatto in casa per voi e gli spaghetti fatti con il gelato sono una sua idea. Di certo è un modo velocissimo per preparare un dolce da gustare ovviamente al cucchiaio. Con la ricetta degli spaghetti dolci gelato possiamo stupire tutti perché sembra davvero di portare in tavola un primo piatto ma invece sarà un delizioso dessert. 

RICETTE FATTO IN CASA PER VOI OGGI 10 OTOTBRE 2020 – LA RICETTA DEGLI SPAGHETTI GELATO E UOVA AL TEGAMINO

Ingredienti: gelato alla crema, cioccolato bianco, granella di pistaccho, topping alla fragola e foglioline di menta

Preparazione: mettiamo un piatto e lo schiacciapatate nel congelatore il tempo per farli diventare freddissimi. Riempiamo lo schiacciapatate con il gelato, schiacciamo e facciamo cadere nel piatto e tagliamo, l’effetto saranno degli spaghetti golosi. Aggiungiamo subito il topping alla fragola, completiamo con il cioccolato bianco che grattugiamo e anche con granella di pistacchio e foglioline di menta. Sarà come avere un primo piatto, spaghetti al pomodoro con formaggio e basilico ma in realtà avremo un favoloso dessert per stupire tutti. E’ una ricetta di un bel po’ di anni fa ma molti non l’hanno mai provata. 

Se non li mangiamo subito mettiamo subito nel congelatore fino al momento di servire, poi basterà davvero un attimo e saranno pronti da gustare. Ovviamente scegliamo il gelato gusto crema perché il colore è il più vicino a quello degli spaghetti ma ovviamente possiamo scegliere anche un altro gusto, magari per avere un effetto di pasta integrale o altra farina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.