Pesche dolci, la ricetta di Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

La ricetta delle pesche dolci di Benedetta Rossi è uno dei dolci Fatto in casa per voi da non perdere perché davvero molto goloso. E’ il dolce che piace a tutti e che sorprende tutti. Sembrano pesche per il colore e per la forma, il gusto è una vera meraviglia. Benedetta Rossi propone la ricetta delle pesche dolci con la crema al cioccolato ma possiamo scegliere anche la crema semplice o anche altro. Se ci sono dei bambini scegliamo il succo d’arancia invece dell’alchermes. Dalle nuove ricette Fatto in casa per voi dolci che possiamo preparare anche in più tempi, prima il guscio di frolla e poi possiamo preparare il resto. Da mettere in frigo e gustare fredde, perfette. 

RICETTE BENEDETTA ROSSI – LA RICETTA DELLE PESCHE DOLCI FATTO IN CASA PER VOI

Ingredienti: 2 uova, 100 g di zucchero, 140 ml olio di semi di girasole, 100 ml di latte, mezza bustina di lievito per dolci, 500 g di farina, 24 mezzi gusci di noci, bagna di latte e caffè, alchermes, zucchero, crema al cioccolato

Preparazione: dobbiamo iniziare dall’impasto, nella ciotola rompiamo le uova e aggiungiamo lo zucchero, l’olio di semi di girasole, il latte e il lievito, impastiamo e aggiungiamo la farina, completiamo l’impasto velocemente, sarà liscio e perfetto da modella. Dobbiamo fare delle palline che poi adagiamo sul guscio delle mezze noci. Possiamo anche ungere un po’ i gusci. Sono in vendita anche i gusci di noci finti gli stampini per fare le pesche e altri dolcetti.

Schiacciamo le palline di impasto sul guscio, lo copriamo tutto ma facciamo attenzione alla base, altrimenti sarà poi difficili staccare il guscio dopo la cottura. Disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno e mettiamo in forno 20 minuti circa a 170° C, statico. Facciamo intiepidire e togliamo i gusci, ci aiutiamo con un coltellino o un cucchiaino.

Passiamo le pesche fredde nel latte e caffè o subito nell’alchermes. Abbiamo già la crema e farciamo le pesche, uniamo a coppia scegliendo quelle adatte. 
Passiamo le pesche nell’alchermes ma se ci sono bambini usiamo il succo d’arancia. Passiamo nello zucchero semolato, adagiamo se vogliamo nei pirottini carta. Decoriamo con foglie di menta o anche con foglie di limone. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.