Donuts, la ricetta di Benedetta Rossi per le ciambelle fritte e glassate

fatto in casa per voi donuts

Da non perdere la ricetta dei donuts di Benedetta Rossi, la ricetta delle ciambelle fritte da Fatto in casa per voi- E’ una delle ricette del menù colorato proposto dalla brava e simpatica food blogger. Ciambelle fritte e poi decorate caldissime con lo zucchero semolato o donuts glassati come la ricetta che suggerisce Benedetta Rossi. Benedetta Rossi suggerisce la glassa con zucchero a velo, acqua e coloranti alimentari oppure cioccolato fuso. I donuts sono i dolci che fanno impazzire tutti, grandi e bambini, ecco come si fanno le ciambelle fritte e colorate di Fatto in casa per voi da Benedetta Rossi.  

La ricetta dei donuts di Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

Ingredienti: 500 g di farina, 100 g di zucchero, 4 g lievito di birra disidratato, 80 g di burro, 1 bustina di vanillina, 250 ml di latte, olio per friggere

Per decorare: 250 g di zucchero a velo, 4 cucchiai di acqua, coloranti alimentari

Preparazione: nella ciotola mescoliamo la farina con il lievito. In un’altra ciotola versiamo il latte tiepido e il burro sciolto, lo zucchero, la vanillina e mescoliamo con la forchetta. Uniamo un po’ alla volta la farina. Quando l’impasto è più consistente impastiamo con le mani aggiungendo tutta la farina, completiamo l’impasto sul piano.

Quando l’impasto è omogeneo e morbido mettiamo nella ciotola pulita, facciamo una croce sopra e copriamo con la pellicola. Facciamo lievitare 2 ore a temperatura ambiente, deve raddoppiare il suo volume.

Stendiamo con il mattarello l’impasto, ci aiutiamo con il mattarello e un po’ di farina. Lo spessore di mezzo cm e il diametro di 8 cm, va bene anche un bicchiere. Otteniamo i dischetti e facciamo l buco al centro con uno stampo piccolo. Adagiamo ogni ciambella sul quadrato di carta forno. Facciamo lievitare 20 minuti circa.

Friggiamo in olio profondo e ben caldo con tutta la carta che togliamo subito. Possiamo anche cuocere a 180° in forno per circa 20 minuti. Facciamo ben dorare, scoliamo dall’olio e adagiamo su carta da cucina.

Per la glassa uniamo un po’ alla volta l’acqua allo zucchero a velo, mescoliamo, se è troppo liquida aggiungiamo altro zucchero a velo. Coloriamo la glassa con i vari colori. Glassiamo e completiamo con gli zuccherini colorati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.