Ricette Natalia Cattelani: spaghetti con vongole e zucchine fritte


Ricette Natalia Cattelani: spaghetti con vongole e zucchine fritte

Tra le ricette di Natalia Cattelani la ricetta degli spaghetti con vongole e zucchine fritte, un primo piatto che troviamo sul suo meraviglioso blog di cucina tempo di cottura. E’ un primo piatto da prendere al volo, una delle ricette della maestra in cucina di Sassuolo che vi piacerà di certo. Possiamo aggiungere o meno i pomodorini ma seguiamo passo passo tutta la ricetta di Natalia Cattelani per ottenere gli spaghetti con le vongole perfetti. Friggiamo anche le zucchine dopo averle infarinate e le aggiungiamo alla pasta con le vongole ormai pronta, così il piatto sarà davvero completo. Ecco come Natalia Cattelani prepara fa i suoi spaghetti con le vongole aggiungendo golose zucchine fritte, un piatto estivo delizioso.

LA RICETTA DI NATALIA CATTELANI DEGLI SPAGHETTI CON VONGOLE E ZUCCHINE FRITTE

Ingredienti spaghetti con vongole e zucchine per 4 persone, ricette Natalia Cattelani: 1 kg di vongole, 2 spicchi di agli, 350 g di spaghetti (vermicelli), peperoncino, olio di oliva, prezzemolo 7 o 8 zucchine, 7 o 8 pomodorini rossi e gialli

Preparazione spaghetti con vongole e zucchine, ricette Natalia Cattelani: dobbiamo spurgare le vongole in due litri di acqua e un cucchiaio scarso di sale.

Cambiamo l’acqua almeno 3 o 4 volte ma l’ultima non aggiungiamo sale.

Battiamo le vongole sul piano per verificare se sono buone o piene di sabbia. Facciamo scaldare in padella l’olio con lo spicchio di aglio, i gambi del prezzemolo poi versiamo le vongole, copriamo e facciamo andare a fiamma alta il tempo di farle aprire poi togliamo dal fuoco. Togliamo metà dei gusci e raccogliamo vongole con e senza gusci nella ciotola filtrando il succo che invece versiamo in un’altra ciotola. Nella stessa padella mettiamo altro olio, aglio e peperoncino, se vogliamo qualche pomodorino, facciamo insaporire e poi spegniamo il fuoco, togliamo i pomodorini e l’aglio e lasciamo solo l’olio. Cuociamo gli spaghetti e 3 minuti prima di fine cottura versiamo in padella il succo delle vongole, portiamo a bollore e aggiungiamo gli spaghetti. Facciamo saltare e uniamo le vongole, i pomodorini messi da parte e aggiungiamo ancora olio se necessario, acqua di cottura e serviamo completando con il prezzemolo. Le zucchine le abbiamo già tagliate a rondelle sottili, infarinate e fritte, disposte su carta da cucina e aggiunte al piatto pronto.

Ricette Natalia Cattelani: spaghetti con vongole e zucchine fritte ultima modifica: 2018-06-25T17:22:59+00:00 da Stefy

Leggi altri articoli di Primi Piatti

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close