Ricetta linguine al pesce spada di Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

Tra le ultime ricette di Benedetta Rossi dal programma di Real Time e Food Network che la vede protagonista, c’è anche quella di un primo piatto perfetto per l’estate. L’amatissima e seguitissima food blogger ha suggerito infatti la ricetta delle linguine al pesce spada che noi oggi vi vogliamo riproporre. Ve la siete persa? E allora prendete appunti, eccola per voi. Con le ricette di Benedetta Rossi si va sempre sul sicuro: sono semplici ma deliziose e soprattutto alla portata di tutti!

RICETTE BENEDETTA ROSSI: PREPARIAMO LINGUINE AL PESCE SPADA

Ecco gli ingredienti che ci servono per questa ricetta molto semplice ma molto buona:

  • 320 g linguine, 300 g pesce spada, 15 pomodorini, 50 ml vino bianco, olio evo, aglio, farina, peperoncino, granella di pistacchio, menta fresca

Iniziamo con la pulizia del pesce spada, togliamo la parte centrale e togliamo anche la pelle. Adesso lo tagliamo a cubetti e lo infariniamo leggermente. Benedetta Rossi ci ricorda anche che se il pesce spada non ci piace, o se magari abbiamo in casa dei gamberetti, possiamo usarli al posto del pesce. E adesso andiamo avanti con la nostra ricetta delle linguine al pesce spada.

In padella, scaldiamo l’aglio tritato con abbondante olio ed un pizzico di peperoncino se gradito. Uniamo i pomodorini a pezzetti e, per ultimo, il pesce spada infarinato. Facciamo rosolare per bene e sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco. Facciamo restringere un po’.

Nel frattempo prepariamo la nostra pasta. In una pentola mettiamo acqua abbondante e lasciamo che bolla. Caliamo poi la pasta e aggiustiamo di sale. Una volta pronta la scoliamo e saltiamo le nostre linguine in padella con il condimento della ricetta. Possiamo aggiungere se serve, un mestolo di acqua di cottura della pasta. Per completare il piatto della granella di pistacchi e se ci piace qualche fogliolina di menta fresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.