Vincisgrassi è la ricetta di Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

Vincisgrassi è la ricetta del 2 maggio 2020 di Benedetta Rossi, una delle nuove ricette Fatto in casa per voi per Food Network. E’ un primo piatto molto goloso, sono le lasagne umbre che piacciono a tutti e alla fine Benedetta Rossi è ancora una volta soddisfatta del risultato, i suoi vincisgrassi sono perfetti come quelli della sua mamma. Usiamo la pasta fresca e seguiamo tutti i passaggi di questa ricetta Fatto in casa per voi e non ci vorrà molto per avere un primo piatto molto goloso da portare in tavola. Ecco dalle nuove ricette Benedetta Rossi un primo piatto per la domenica e i giorni di festa, la ricetta dei vincisgrassi. 

LA RICETTA DI BENEDETTA ROSSI DEI VINCISGRASSI – RICETTE FATTO IN CASA PER VOI

Ingredienti: 1 bicchiere di olio di oliva, 2 carote, 2 coste di sedano, 1 cipolla, chiodi di garofano, 700 g di carne macinata, 200 g di durelli e fegatini, mezzo bicchiere di vino bianco, 2 l di passata di pomodoro, sale, 500 g di sfoglia fresca, 400 g di mozzarella, 100 g di parmigiano reggiano grattugiato

Preparazione: nella pentola versiamo l’olio di oliva, aggiungiamo interi carote, sedano, la cipolla in cui inseriamo i chiodi di garofano, uniamo anche la carne macinata, i durelli e fegatini, facciamo soffriggere e poi sfumiamo con il vino bianco. Uniamo poi la passata di pomodoro e un po’ di sale, facciamo cuocere un’ora e mezza circa- 
Sbollentiamo le sfoglie, le scoliamo e immergiamo in acqua fredda, facciamo raffreddare e asciugare sui canovacci.

Nella teglia versiamo un po’ di sugo e stendiamo il primo strato di sfoglia, aggiungiamo altro sugo, mozzarella a dadini e formaggio grattugiato. Proseguiamo con gli altri strati fino a terminare gli ingredienti. Completiamo con lo strato di sugo e formaggio grattugiato. Tagliamo in porzioni prima di mettere in forno a 180 gradi per circa 40 minuti – 45 minuti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.