Il risotto al nero di seppia di Anna Moroni da Ricette all’italiana

Ricette all’italiana del 20 maggio 2020 e oggi Anna Moroni ha proposto la ricetta del risotto al nero di seppia, un primo piatto perfetto in questo periodo. Due ottime ricette come sempre per Ricette all’italiana, questa edizione sembra davvero molto golosa, perfetta. Sembra perfetta anche la ricetta del risotto al nero di seppia di Anna Moroni, si prepara in breve tempo soprattutto se abbiamo già il brodo di pesce in frigo. La cottura delle seppie tagliate a pezzetti è velocissima, solo 5 minuti, avremo così la cena o il pranzo pronti nel tempo di cottura del riso o poco più. Ecco dopo la ricetta della torta di mele di Ricette all’italiana la ricetta del riso con il nero di seppia di Anna Moroni. Appuntamento a domani con le nuove ricette su Rete 4. 

LA RICETTA DI ANNA MORONI DEL RISOTTO AL NERO DI SEPPIA – RICETTE ALL’ITALIANA 20 MAGGIO 2020

Ingredienti risotto al nero di seppia di Anna Moroni: 320 g di riso carnaroli, 2 seppie, prezzemolo, vino bianco, aglio semifresco, olio, sale e cipolla semifresca

Preparazione: nel tegame facciamo scaldare un po’ di olio e aggiungiamo l’aglio e la cipolla, facciamo soffriggere un po’ e aggiungiamo il riso. Facciamo tostare qualche minuto il riso mescolando, a fiamma media. Solo dopo possiamo sfumare con il vino bianco.

Abbiamo già preparato il brodo di pesce fatto con gli scarti di scampi o altro tipo di pesce che magari abbiamo consumato prima. Il brodo lo possiamo conservare qualche giorno in frigo, sarà perfetto per il risotto di oggi di Anna Moroni. Aggiungiamo quindi il brodo bollente nel tegame con il riso, un po’ alla volta e mescolando ogni tanto. 

Tagliamo le seppie già pulite e pezzetti, a striscioline, facciamo andare in un pentolino con un pochino di olio e di aglio, aggiungiamo anche un po’ di pepe e anche un po’ di vino bianco, portiamo a cottura, bastano 5 minuti. Laviamo il prezzemolo e lo tagliamo con la forbice.

Quando il riso è quasi cotto aggiungiamo nel tegame anche le seppie cotte, mescoliamo e aggiungiamo anche il nero di seppia che abbiamo conservato in un bicchierino in frigo. Mescoliamo il risotto, togliamo dal fuoco e completiamo con il prezzemolo fresco tritato e alla fine Anna Moroni aggiunge anche un pochino di buccia di limone grattugiata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.