La ricetta pasta pane e cipolle di Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

Un’altra ottima ricetta di Benedetta Rossi ed è la ricetta del 12 settembre 2020 della pasta cipolle e pane oppure mollica, la pasta fatta con le cipolle e il pane grattugiato. E’ una delle classiche ricette della tradizione, un primo piatto suggerito per Fatto in casa per voi. La food blogger più amata è tornata con le sue nuove ricette per la terza stagione della serie di Food Betwork Fatto in casa per voi. Ancora una volta la ricetta di un primo piatto da provare per un menù di pane. Con il pane grattugiato o la mollica di pane possiamo preparare davvero ottimi piatti, dal primo al dolce ma c’è anche tanto altro tra le nuove ricette di Benedetta Rossi. Ecco come si fa questa pasta con le cipolle e la mollica, ovvero pasta, cipolle e pangrattato. 

RICETTE FATTO IN CASA PER VOI VOI – LA RICETTA PASTA PANE E CIPOLLE DI BENEDETTA ROSSI

Ingredienti: 350 g di tortiglioni o rigatoni, 4 cipolle, 4 cucchiai di pane grattugiato, mezzo bicchiere di vino bianco, olio di oliva, pepe, sale e formaggio grattugiato

Preparazione: cuociamo la pasta in acqua bollente e salata. Tagliamo le cipolle a fette, il consiglio di Benedetta Rossi è sempre quello di metterle nel congelatore per 10 minuti prima tagliarle a fette così gli occhi non lacrimeranno. Le tagliamo quindi sottili.

In padella versiamo un po’ di olio di oliva, mettiamo sul fuoco e aggiungiamo il pane grattugiato. Tostiamo per due minuti e poi mettiamo da parte in piatto, facciamo raffreddare. 

Mettiamo di nuovo la padella vuota sul fuoco, versiamo l’olio di oliva, adesso aggiungiamo le cipolle e facciamo cuocere meno di 10 minuti, ma a metà cottura sfumiamo con il vino e saliamo.

Scoliamo la pasta, aggiungiamo alle cipolle cotte, togliamo dal fuoco e aggiungiamo il pangrattato tostato. Serviamo la pasta nei piatti e possiamo aggiungere anche il pepe se vigliamo, di certo il formaggio grattugiato, perfetti saia il grana, parmigiano che pecorino. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.