Bocciolo alle due ricotte con frutti di mare di Fabio Potenzano per le ricette E’ sempre mezzogiorno

La ricetta di Fabio Potenzano del bocciolo alle due ricotte per le ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 3 dicembre 2020. La ricetta di Potenzano è perfetta per chi adora il pesce, i molluschi, ma consiglia di preparare i boccioli ripieni anche con un altro sughetto, con altro condimento, magari senza pesce ma con il pomodoro o con la carne, un brodo, come preferiamo. Anche questa ricetta E’ sempre mezzogiorno è di certo da non perdere. Ecco come si fanno i boccioli ripieni con la ricotta, due tipi di ricotta, una fresca e l’altra infornata. La scelta è ricotta di pecora, più gustosa.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO 3 DICEMBRE 2020 

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: impastiamo le farine con le uova. C’è qualche tuorlo in più perché serve più plastica. Stendiamo la sfoglia e otteniamo i classici rettangoli grazie alla nonna papera.

Usiamo la ricotta fresca di pecora e la ricotta infornata. Nella ciotola versiamo le due ricotte che schiacciamo con lo schiacciapatate. Uniamo la scorza di limone grattugiato, timo fresco tritato o magari anche erba cipollina, mescoliamo e abbiamo il ripieno che versiamo nella sacca da cucina. Possiamo quindi personalizzare con gli aromi e le erbe aromatiche questo ripieno. Possiamo prepararlo anche il giorno prima e mettere in frigo.

Farciamo i rettangoli di pasta sfoglia con un salsicciotto di ripieno, chiudiamo magari spennellando la sfoglia con un po’ di acqua. Otteniamo un cannellone lungo, togliamo la sfoglia in eccesso e arrotoliamo, abbiamo così il bocciolo. Procediamo con gli altri rettangoli di sfoglia e il ripieno. 

Carota, sedano e cipolla tritati, li mettiamo in pentola e facciamo andare con l’olio, uniamo i carapaci, gli scarti dei gamberi, vino, poi concentrato e passato di pomodoro, facciamo andare bene il tutto e poi filtriamo bene.

In padella lo scalogno tritato, olio di oliva, aglio e facciamo andare, uniamo la seppia a pezzetti, facciamo rosolare e uniamo cozze e vongole, vino e poi separiamo i molluschi dai gusci. Aggiungiamo in padella con i molluschi il sughetto filtrato.

Cuociamo la pasta ripiena nell’acqua bollente e salata. Scoliamo con delicatezza i boccioli che facciamo insaporire velocemente in padella. Serviamo completando con il prezzemolo fresco e tritato e scorza di limone grattugiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.