Ciceri e tria di Antonella Ricci per le ricette E’ sempre mezzogiorno

Che ricetta oggi 10 dicembre 2020 con Antonella Ricci che prepara ciceri e tria per le ricette E’ sempre mezzogiorno. Pasta fresca che facciamo un po’ essiccare e poi una parte la friggiamo e una parte la cuociamo in acqua. Un primo piatto della tradizione, una vera golosità che nella cucina di E’ sempre mezzogiorno diventa anche il piatto perfetto per le feste di Natale, per le feste che quest’anno saranno più che mai in famiglia. Tante le ottime ricette E’ sempre mezzogiorno anche oggi e non perdiamo questa ricetta con i ceci, ciceri e tria, la ricetta della ciambella di Natale di zia Cri, la ricetta del pan de toni di Fulvio Marino, il baccalà e il gelato al mandarino.

RICETTE ANTONELLA RICCI – LA RICETTA E’ SEMPRE MEZZOGIORNO 

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: ammolliamo i ceci per minimo 12 ore in acqua

Nela pentola versiamo i ceci con l’acqua che li copre, rosmarino e alloro, facciamo bollire per circa 1 ora. Se necessario togliamo la schiuma che si forma. Scoliamo dall’acqua di cottura, ma un po’ ne teniamo da parte.

Impastiamo le farine con l’acqua necessaria (per 300 g di farina circa 150 g di acqua), sale, olio e poi facciamo riposare mezz’ora il panetto coperto. Stendiamo la sfoglia e ritagliamo delle strisce abbastanza larghe, che arrotoliamo, facciamo essiccare. Cuociamo parte della pasta in acqua bollente e salata e parte la friggiamo in olio di oliva. 

In padella scaldiamo un filo di olio e facciamo soffriggere sedano, carota e cipolla a dadini piccoli. Aggiungiamo i ceci e facciamo insaporire. Aggiungiamo se vogliamo il peperoncino, sale, pepe. Aggiungiamo anche un po’ di acqua di cottura dei ceci.

Scoliamo la pasta e saltiamo in padella con i ceci. Serviamo ciceri e tria completando con la pasta fritta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.