Sbriciolata di patate e salsiccia, ricette Benedetta Rossi

Dalla sbrisolona la ricetta della sbriciolata di patate di Benedetta Rossi, la ricetta Fatto in casa per voi di oggi 13 febbraio 2021. Un menù a base di patate, tre ricette golose e come sempre facili grazie ai consigli di Benedetta Rossi. La food blogger propone la ricetta della sbriciolata salata, questa volta con salsiccia e mozzarella, quella per la pizza così è più asciutta, ma c’è anche un’altra golosa versione. Versione ricotta e zucchine, è l’idea alternativa alla salsiccia proposta tra le ricette Fatto in casa per voi. In realtà possiamo sostituire la salsiccia con qualunque ripieno ci viene in mente. Ecco la base da cui partire per la ricetta della sbriciolata di patate e salsiccia di Benedetta Rossi. 

RICETTE BENEDETTA ROSSI – LA RICETTA DELLA SBRICIOLATA DI PATATE

Ingredienti: 600 g di patate, 1 uovo, 180 g di farina, 40 g di formaggio grattugiato, 2 salsicce, cipolla, 200 g di mozzarella a dadini, 2 cucchiai di pane grattugiato

Preparazione: lessiamo le patate con la buccia ben lavate nell’acqua bollente. Dopo circa mezz’ora scoliamo le patate che devono superare la prova forchetta. Tagliamo a metà e schiacciamo con lo schiacciapatate. Benedetta evita anche di pelarle.

Intanto, in padella mettiamo dell’olio e facciamo soffriggere mezza cipolla. Aggiungiamo le salsicce sbriciolate e sgranate. Facciamo rosolare e cuocere.

Nella ciotola con le patate schiacciate e raffreddate mettiamo l’uovo e il formaggio grattugiato, mescoliamo e uniamo un po’ alla volta la farina, mescoliamo. Otteniamo un impasto consistente che lavoriamo poi con le mani. L’impasto alla fine deve avere la stessa consistenza di quando si fanno gli gnocchi.

Foderiamo lo stampo tondo con cerniera con la carta forno, facciamo una base di composto compatto, schiacciamo bene. Farciamo con la salsiccia e il suo sughetto, la mozzarella dadini (se vogliamo sostituiamo con la scamorza a dadini). Copriamo con i pezzettini di impasto, con il composto sbriciolato, il pane grattugiato e il pepe. Mettiamo in forno per 30 minuti a 190° C ventilato. Togliamo dal forno, sformiamo e capovolgiamo togliendo la base dello stampo. Capovolgiamo di nuovo nel piatto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.