Benedetta Rossi per Natale fa la cicerchiata da Fatto in casa per voi

Cosa fare nel fine settimana se non mettersi ai fornelli per preparare una buonissima ricetta dolce per il Natale? Ecco il suggerimento per un dolce che non può mancare a Natale arriva direttamente da Benedetta Rossi nella sua rubrica Fatto in casa per voi a Natale. La ricetta è quella della cicerchiata un grande classico della tradizione culinaria italiana che cambia nome anche in base alla regione in cui viene preparato questo dolce. Benedetta Rossi ci ha dato la sua versione! Dopo aver preparato il bellissimo alberello di Natale, ecco una ricetta dolce dalla cucina di FoodNetwork per voi.

RICETTE BENEDETTA ROSSI: FACCIAMO LA CICERCHIATA NATALIZIA

  • 2 uova, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai liquore all’anice, 2 cucchiai di olio di semi di girasole, buccia grattugiata di 1 limone e 1 arancia, un pizzico di sale, 280 g farina
  • 200 g miele, 60 g zucchero, 60 g mandorle a fettine, zuccherini colorati
  • olio per friggere

Questi sono gli ingredienti che ci servono per la preparazione della ricetta. Adesso vediamo come preparare il tutto!

Iniziamo dal nostro impasto che si prepara con gli ingredienti che leggete nella prima riga: mettiamo quindi in una ciotola uova, zucchero, liquore, olio e la buccia del limone. Mescoliamo per bene e poi piano piano uniamo anche la farina. Sbattiamo il tutto usando una forchetta. Una volta ottenuto un impasto più omogeneo iniziamo a lavorare il tutto con le mani, unendo anche pian piano la farina rimasta.

Prendiamo il nostro impasto e lo stendiamo: deve avere uno spessore di mezzo centimetro. Tagliamo delle strisce larghe 1 cm circa. Arrotondiamo ogni striscia, in modo da formare un serpentello; lo tagliamo a tocchetti, in modo da ottenere degli gnocchetti. Tuffiamo quest’ultimi nell’olio a 180° e profondo. Lasciamo friggere fino a leggera doratura (circa 4 minuti). Lasciamo adesso le palline di impasto su carta assorbente per qualche istante.

Prendiamo una pentola e dentro mettiamo miele e zucchero. Accendiamo la fiamma e lasciamo scaldare fino a quando il miele non diventa ben fluido. Uniamo le palline di impasto fritte e le mandorle a lamelle. Mescoliamo fino a glassare tutte le cicerchie. Versiamo sul piatto da portata e compattiamo con mezzo limone. Spolveriamo con zuccherini colorati. Possiamo anche fare delle monoporzioni, riempiendo dei pirottini da muffin.

La cicerchiata è prona. Buon Natale a tutti voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.