Zelten trentino con la ricetta di Benedetta Rossi per Natale

Volete preparare un dolce tipico della tradizione natalizia scegliendo dal ricettario del Trentino Alto Adige? Bhè allora il dolce che dovrete per forza preparare è lo zelten trentino. Per chi ama la frutta secca questo dolce è praticamente perfetto. Benedetta Rossi ha suggerito una sua ricetta da Fatto in casa per voi. La ricetta per questo dolce che magari avrete assaggiato in settimana bianca ma che si può sicuramente anche fare in casa. Il procedimento non è complicato. Per cui prendiamo appunti per la ricetta dello zelten con i consigli di Benedetta Rossi.

Benedetta Rossi ci suggerisce la ricetta dello zelten trentino

Vi consigliamo di prendervi del tempo per leggere questa ricetta: si deve infatti iniziare un giorno prima della preparazione, perchè c’è una operazione da fare almeno 24 ore prima.

La lista degli ingredienti per lo zelten:

  • 150 g fichi secchi, 100 g uvetta, 50 g datteri, 100 ml grappa, 100 ml acqua, 150 g canditi misti a cubetti, mezza scorza d’arancia, mezza scorza di limone, 150 g burro, 100 g zucchero, 2 uova, 200 g farina, 10 g lievito per dolci, 150 g noci, 50 g pinoli, 50 g mandorle, 50 g nocciole
  • Per decorare: 2 cucchiai di miele, 1 cucchiaio di acqua, mandorle pelate, ciliegine candite

Come dicevamo in precedenza, la preparazione di questa ricetta inizia dal giorno prima. Infatti dobbiamo mettere in ammollo, la sera prima ( se proprio non avete tempo lasciate almeno per qualche ora) l’uvetta, i datteri e i fichi secchi (che taglierete poi a pezzetti) in una ciotola dove avrete messo l’acqua e la grappa grattugiandoci dentro la scorza di mezzo limone e di mezza arancia. 


Tritate con un coltello le noci e le nocciole mettendo tutto in una ciotola. Aggiungete le lamelle di mandorle e i pinoli (per una versione più aromatizzata, potete aggiungere chiodi di garofano e noce moscata) e mescolate bene con le mani. 

Andiamo avanti con il nostro impasto. Prendiamo una ciotola e dentro mettiamo il burro a temperatura ambiente, e lo zucchero e frullate con le fruste elettriche.

Aggiungete anche le uova riprendendo a frullare e, in successione, il lievito e la farina. Aggiungete il mix di frutta messa in ammollo, la frutta secca e mescolate con un cucchiaio. 

Prendiamo una teglia di 24 cm ricoperta con un foglio di carta forno, la imburriamo per bene e la infariniamo. Livellate il composto e decorate con mandorle pelate e ciliegine candite. E adesso passiamo alla fase di cottura: mettiamo in forno ventilato già caldo a 170° per 35-40 minuti. 


Una volta cotto, sfornate lo zelten e fatelo raffreddare. Nel frattempo, mettete in un pentolino il miele con l’acqua e fate scaldare. Non ci resta che spennallare il tutto e poi decoriamo come ci piace con l’altra frutta secca e i canditi. Anche l’occhio vuole la sua parte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.