Ricette Benedetta Rossi facciamo la torta svuota frigo da Fatto in casa per voi

Tra le ultime ricette di Benedetta Rossi arriva anche quella della torta svuota frigo preparata dalla food blogger in una delle puntate del sabato di Fatto in casa per voi. Una ricetta che può essere sicuramente perfetta per l’estate. Magari quando siamo tornati a casa la sera dopo una giornata di mare e non abbiamo una idea veloce per cucinare qualcosa. Ma Benedetta Rossi trova sempre dei consigli e con questa ricetta svuota frigo ci dà anche una idea per finire degli ingredienti che abbiamo in casa.

RICETTE BENEDETTA ROSSI DA FATTO IN CASA PER VOI: TORTA SVUOTA FRIGO

Ecco gli ingredienti che ci servono per la ricetta di questa torta svuota frigo:

  • 2 carote, 1 cipolla, 2 patate, 1 zucchina, 1 rotolo di pasta sfoglia, 8 fette di provola, 1 lattina di mais, 4 pomodorini

Ovviamente trattandosi di una torta svuota frigo, se abbiamo anche altri ingredienti, possiamo usarli per rendere più ricca la sfoglia che prepararemo

Prendiamo quindi la nostra pasta sfoglia e la stendiamo sulla teglia, se ci resta della sfoglia la mettiamo da parte dopo averla tagliata e la useremo mettendola alla fine della farcitura sopra tagliata e a strisce.

E adesso passiamo alla preparazione degli ingredienti che ci serviranno per la sfoglia. Affettiamo sottilmente la cipolla. Peliamo e tagliamo a cubetti piccoli le patate. Facciamo lo stesso con le zucchine ed i pomodorini. Tagliamo a rondelle le carote. L’obiettivo di questa preparazione è fare in modo che ogni spicchio di sfoglia abbia un gusto differente. Iniziamo quindi la preparazione mettendo la sfoglia nella teglia ( ricordiamoci di foderare prima con la carta forno). E andiamo avanti con la preparazione disponendo le fette di provola sulla sfoglia.

Posizioniamo sopra le strisce, incrociandole, in modo da ottenere 6 spicchi. Con le altre strisce formiamo il bordo. Su ogni spicchio, quindi, mettiamo o le patate a cubetti, o il mais sgocciolato, o le carote a fettine, o la cipolla affettata, o le zucchine a pezzetti o i pomodorini a spicchi. Ogni spicchio, in questo modo, avrà una farcitura differente.

Per finire aggiustiamo di sale e completiamo con un filo di olio. E adesso la cottura: in forno preriscaldato e ventilato a 190° 30 minuti; statico a 180° per lo stesso tempo . La torta è pronta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.