Da Fatto in casa per voi la ricetta del polentone con i ciccioli

Fa freddo e possiamo davvero preparare il polentone con i ciccioli di Benedetta Rossi, una versione golosa e semplice delle ricette Fatto in casa per voi. Ricetta dopo ricetta Benedetta Rossi ci delizia con le sue preparazioni, tutte molto facili da realizzare e questa volta il piatto è calorico ma renderà tutti felici. La polenta diventa un polentone con salsiccia, pancetta e braciola di maiale, in più se vogliamo possiamo aggiungere del formaggio pecorino grattugiato. Bellissimo il polentone di Fatto in casa per voi da servire sul tagliere. Se avanza del polentone possiamo servirlo in modo diverso, lo facciamo raffreddare e lo tagliamo a fette, poi lo grigliamo e serviamo con altro, sia freddo che caldo, in modo semplice. Buon appetito a tutti!

LA RICETTA DI BENEDETTA ROSSI DEL POLENTONE CON I CICCIOLI – RICETTE FATTO IN CASA PER VOI

Ingredienti polentone con ciccioli Benedetta Rossi: 500 g farina di mais, 2,2 l acqua, 300 g salsiccia, 300 g pancetta, 300 g braciola di maiale, 80 g olio evo

Preparazione polentone da Fatto in casa per voi: usiamo una pentola grande con il doppio fondo, scaldiamo e aggiungiamo mezzo cucchiaio di sale. Quando l’acqua è calda aggiungiamo la farina a pioggia mescolando con la frusta. Quando inizia il bollore passiamo sulla fiamma piccola, copriamo e facciamo cuocere così 30 minuti mescolando ogni tanto.

Prepariamo il condimento e facciamo soffriggere in padella la pancetta tagliata dadini, le braciole di maiale a pezzettini, le salsicce sbriciolate, il tutto con un po’ di olio di oliva. Facciamo così rosolare per circa 15 minuti a fiamma alta. La polenta è cotta e togliamo dal fuoco, aggiungiamo la carne con il fondo di cottura, il tutto ben caldo, mescoliamo e aggiungiamo se vogliamo del pecorino grattugiato, mescoliamo e capovolgiamo il polentone sul tagliere, compattiamo e serviamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.