La ricetta del vitello tonnato di Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi


Oggi arriva dalla cucina di Benedetta Rossi un’altra super ricetta per preparare in casa un secondo da leccarsi i baffi. Un grande classico della tradizione culinaria italiana ma anche francese: il vitello tonnato. Benedetta Rossi ci spiega come lo possiamo preparare in casa: occhio alla cottura e alla preparazione della salsa.

Vediamo quindi come si prepara questa buonissima ricetta vista nelle puntate di Fatto in casa per voi andate in onda a marzo 2020.

RICETTE BENEDETTA ROSSI: FACCIAMO VITELLO TONNATO

Per il vitello:

  • 800 gr di magatello di vitello
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • 1/2 bicchiere di olio

Per la salsa

  • 30 gr di filetti di acciughe
  • 300 gr di tonno sott’olio
  • 200 gr di maionese
  • 20 gr di capperi
  • 1 ciuffetto di prezzemolo

( per dare movimento al piatto Benedetta Rossi ha usato una arancia tagliata in due da mettere sotto alle fettine di vitello nel piatto da portata)

Iniziamo quindi la preparazione del nostro vitello tonnato .

Prendiamo una bella pentola alta e grande: mettete l’olio, aggiungete la carne con la cipolla intera, il sedano tagliato a metà e la carota anch’essa tagliata a metà. Portate la pentola sul fuoco e fate rosolare la carne girandola spesso in modo da sigillarla per bene da ogni lato. Salate la carne da ogni lato ogni volta che girate la carne. Quando la carne è bene sigillata da ogni lato, aggiungete il vino e l’acqua. La carne va cotta almeno un’ora, passato questo tempo, come consiglia Benedetta, possiamo fare la prova dello stecchino, se non uscirà sangue allora sarà pronta. Lasciamo riposare prima di affettare altrimenti la carne si sbriciola.

Nel frattempo quindi facciamo la nostra buonissima salsa tonnata.

Frullatore a immersione o mixer, dentro mettiamo: la maionese, il tonno un po’ sgocciolato, le acciughe, i capperi dissalati ed un po’ di prezzemolo. Se i capperi non piacciono si possono usare le cipolline sotto aceto. Frulliamo tutto. La salsa si lascia riposare in una ciotola.

Trucco furbo: mettiamo da parte l’acqua di cottura della carne per ammorbidire la salsa prima di usarla. Quando il nostro girello è pronto possiamo affettare, a mano o con affettatrice. Mettiamo le fettine di vitello su un piatto da portata e andiamo poi con la salsa in abbondanza. Aggiungiamo qualche cappero, del prezzemolo, fettine di limone per decorare e via. Ricetta pronta.

Leggi altri articoli di Le Ricette in TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close