Rustici di pan brioche di Benedetta Rossi, ricette Fatto in casa per voi

Super ricetta di Benedetta Rossi oggi 30 maggio 2020 ed è la ricetta dei rustici di pan brioche, una delle ricette Fatto in casa per voi da provare subito. Rustici di pan brioche con i wurstel o rustici di pan brioche con prosciutto e formaggio ma possiamo scegliere il ripieno che preferiamo. Il consiglio furbo per queste ricette di Benedetta Rossi è di sostituire la pasta sfoglia al pan brioche se non abbiamo tempo di preparare il tutto in casa. Ovviamente è proprio il pan brioche la ricetta da copiare. Ecco grazie a Benedetta Rossi come si fanno i suoi rustici, il suo pan brioche. 

RICETTE BENEDETTA ROSSI – RUSTICI DI PAN BRIOCHE FATTO IN CASA PER VOI

Ingredienti: 600 g di farina (300 g di farina 00 e 300 g di manitoba), 50 g di zucchero, 7 g di lievito di bitta disidratato, 250 g di acqua tiepida, 80 g di olio di semi di girasole, 125 g di yogurt bianco, 1 cucchiaino di sale, prosciutto cotto a dadini, wurstel, provola a dadini, 1 tuorlo, semi di sesamo, semi di papavero

Preparazione: versiamo nella ciotola la farina, il lievito, aggiungiamo due cucchiaini di zucchero. In un’altra ciotola mettiamo l’acqua tiepida, lo yogurt bianco, lo zucchero, l’olio, il sale, mescoliamo con la forchetta, aggiungiamo qui la farina poco alla volta, lavoriamo con la forchetta e quando è possibile lavoriamo con le mani. Lavoriamo poi sul piano di lavoro con un po’ di farina. Otteniamo un impasto omogeneo ed elastico. Disponiamo l’impasto nella ciotola, facciamo la croce, copriamo con la pellicola e facciamo lievitare circa 2 ore.

Stendiamo con il matterello, otteniamo un rettangolo alto 1 cm circa. Dalla parte lunga tagliamo strisce della larghezza di 2 cm e poi tagliamo a metà. Con le striscette avvolgiamo i wurstel, disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno.
Con altro impasto tagliamo dischi di 8 cm di diametro. Farciamo con la provola a dadini e con il prosciutto cotto a dadini. Chiudiamo portando i lembi verso il centro e poi arrotoliamo e otteniamo dei piccoli panini. Disponiamo sulla teglia. Spennelliamo tutto con il tuorlo magari sbattuto con un goccio di latte. Completiamo con semi di sesamo per i wurstel e per i panini semi di papavero. Facciamo riposare 20 minuti ancora. Mettiamo in forno a 170 gradi ventilato 20 minuto, 180 gradi statico per 20 minuti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.