Ricette facilissime di Benedetta Rossi: saltimbocca alla romana con patate

State cercando delle ricette davvero facili da fare ? Ecco ci pensa Benedetta Rossi a dare dei preziosi suggerimenti con delle ricette alla portata di tutti. La foodblogger prepara sempre dei piatti molto casalinghi ma ha deciso di fare qualcosa in più. Nella puntata di Fatto in casa per voi di oggi, 9 ottobre 2021, la Rossi ha preparato delle ricette “salva reputazione”. Sono ricette perfette per chiunque, per chi non ha mai messo mani in pasta e vuole provare a fare qualcosa si semplicissimo per una cena in famiglia, tra amici o magari con una persona speciale. Saltimbocca alla romana: è la ricetta facilissima di Benedetta Rossi. I saltimbocca alla romana sono un piatto a base di carne che Benedetta ha poi deciso di accompagnare con un contorno di patate.

Si tratta d una ricetta davvero molto facile. Mettiamoci quindi all’opera iniziando dalla lista degli ingredienti per i saltimbocca alla romana.

Ricette facili Benedetta Rossi: i saltimbocca alla romana

  • 4 fettine di vitello (o arista di maiale), farina, 4 foglie di salvia, 4 fette di prosciutto crudo, 1 noce di burro, mezzo bicchiere di vino bianco
  • patate, aglio e rosmarino

Inizia con la preparazione delle nostre patate. Le peliamo per bene poi le tagliamo a cubetti. Prendiamo una padella e dentro mettiamo un filo di olio, nella padella mettiamo a rosolare le patate, con aglio tritato e rosmarino. Lasciamo rosolare qualche minuto a fiamma viva. Quando cominciano a dorare, le saliamo e le mettiamo su un fornello più piccolo e basso e lasciamo cuocere fino a completare la cottura, mescolando di tanto in tanto . Per la cottura delle patate ci servono circa una quindicina di minuti.

Passiamo alla carne. Acquistiamo delle fettine di vitello molto sottili, poi le sbattiamo comunque perchè devono essere molto sottili. Su ogni fetta di carne mettiamo una fettina di prosciutto e una fogliolina di salvia, magari con uno stuzzicadenti. Se preferite potete anche fare una sorta di involtino. Prendiamo una padella e dentro mettiamo un filo di olio che scaldiamo con una noce di burro. Prendiamo la carne e la passiamo nella farina, ma solo il lato senza il prosciutto. Mettiamo quindi a cuocere in padella. Facciamo prima rosolare per qualche istante, poi mettiamo in padella il vino bianco. Lasciamo evaporare e poi copriamo con il coperchio. Dopo qualche minuto, terminiamo la cottura e poi impiattiamo con le patate e serviamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.