Ricette secondi Benedetta Rossi: involtini di pollo antipioggia

ricette secondi benedetta rossi

Come ci si può consolare se fuori piove con delle ricette che fanno tornare il sorriso? Ce lo ha suggerito Benedetta Rossi che tra le ultime ricette preparate nella cucina di Fatto in casa per voi ha suggerito quella degli involtini di pollo. Una ricetta davvero buonissima e anche facile da preparare. Che ne dite, in un giorno di pioggia con la malinconia, questa ricetta può farci tornare il sorriso? Vediamo nel dettaglio come si preparano questi buonissimi involtini di pollo con la ricetta di Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi.

La ricetta degli involtini di pollo di Benedetta Rossi

Lista degli ingredienti cortissima per la ricetta degli involtini di pollo: 500 g fettine di petto di pollo, 150 g prosciutto cotto affettato, 150 g scamorza, 1 limone, pangrattato, alloro

Se state quindi cercando la ricetta di un secondo facilissimo di Benedetta Rossi, la ricetta degli involtini di pollo è tra le migliori. Si tratta di un piatto davvero alla portata di tutti e poi chi non ha almeno mezzo chilo di petto di pollo in casa? Non mancano mai le fettine nella nostra lista della spesa. E adesso quindi, mettiamoci all’opera e prepariamo questi involtini.

Prendiamo una fettina di pollo ( Benedetta ha preparato gli involtini con il petto di pollo ma si può usare anche del manzo), che dev’essere ben sottile (nel caso, assottigliatela battendola con un bicchiere o un batticarne), la saliamo e la pepiamo. Adagiamo sopra una fetta di prosciutto cotto e una/due fettine di scamorza. Arrotoliamo il pollo sul ripieno, e gli diamo la classica forma da involtino.

Prendiamo ogni involtini e lo passiamo nel pangratatto (o amido di mais per i celiaci), quindi lo posizioniamo su una teglia unta con un generoso filo d’olio. Proseguiamo in questo modo, fino a riempire la teglia: devono stare ben stretti. Inseriamo delle fettine di limone tra un involtino e l’altro e qualche foglia di alloro. Ancora un filo d’olio e cuociamo in forno caldo a 190° per 25 minuti. Se non vogliamo usare il forno possiamo cuocere in padella. Il piatto è servito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.