Emma Marrone vs Fiorello: battaglia a suon di video


Ormai le notizie dobbiamo prenderle sbirciando sui social network perchè le star si divertono proprio a comunicare con i loro fans tramite Facebook e Twitter. Oggi parliamo di una battaglia a suon di video tra Emma Marrone e Fiorello. Ovviamente si tratta di uno scontro scherzoso tra i due iniziato da Fiorello che pubblica sul suo profilo di Twitter un video in cui insieme al maestro Palatresi canta una particolare versione di Non è l’inferno. La risposta di Emma non tarda ad arrivare. Ecco per voi i video delle due pazze versioni del brano che ha vinto Sanremo 2012.

Fiorello si diverte davvero con Twitter: dall’edicola giornaliera che fa con i suoi amici la mattina presto ai video girati in macchina ( ad esempio quello sull’evasione fiscale davvero bellissimo). Ha preso di punta Emma e ha deciso di regalarci una versione di Non è l’inferno davvero molto particolare.

Fiorello canta la sua versione di Non è l’inferno


Arrivano diversi commenti al video anche quello simpatico di Rudi Zerbi che si esprime da giudice di Italia’s got talent. Ma non tarda ad arrivare anche il video di Emma che si mette davanti al suo pc e canta . Anche lei sulle note di Non è l’inferno improvvisa una versione dedicata a Fiorello.

Ecco come risponde Emma al video fatto da Fiorello:


Leggi altri articoli di Curiosità

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close