Dalla Svezia i manichini curvy: rappresentano le donne normali

Dalla Svezia arrivano finalmente i primi manichini curvy, oversize, più simili a forme femminili che possono essere definite “normali”, e non magrissime. La notizia farà sicuramente piacere a molte donne, costrette ogni giorno a vedere abiti indossati da manichini a dir poco scheletrici, non corrispondenti alla stragrande maggioranza dei corpi femminili, più morbidi e sinuosi. E’ un segnale importante contro l’ideale anoressico fatto passare dalle passerelle di tutti i marchi di moda, in tutto il mondo. Così il manichino assume dei connotati più “veri”, maggiormente rispondenti alla realtà. La rivoluzione curvy, oltre ad aver avuto un forte impatto mediatico, ha coinvolto il mondo del retail. Ad esempio, la catena d’abbigliamento Ahlèns è stata la prima a decidere di esporre i manichini curvy nelle proprie vetrine e nei propri punti vendita. L’introduzione di essi, ha riscosso un grande successo. In Svezia, la blogger Rebecka di Malmo (29 anni) ha fotografato questi manichini curvy, e li ha successivamente postati su Facebook: sono stati tantissimi i commenti positivi e le approvazioni.

Dunque le donne, recandosi presso alcuni negozi, avranno la possibilità di vedere in vetrina manichini curvy, più reali, e valutare fin da subito se il capo d’abbigliamento che indossano può fare al caso loro. Addio ai manichini scheletrici, dai quali è impossibile valutare se un vestito possa stare bene ad ogni donna o meno. Ora il gentil sesso potrà sentirsi più a suo agio, grazie ai manichini curvy con forme reali.

Questa rivoluzione curvy sta così acquisendo molti consensi, ed è una grande conquista per la lotta ai problemi alimentari. Voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con la presenza di questi nuovi manichini più simili alla maggioranza delle donne “normali”? Oppure preferivate quelli classici, magrissimi? Diteci la vostra.

2 responses to “Dalla Svezia i manichini curvy: rappresentano le donne normali

  1. Era ora, cosi non solo le donne potranno avere una piu reale ottica del capo, ma anche potranno vallllutare se e come si vedrebbe su di se!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.