Vere Imprese, l’evento finale il 22 novembre a Milano: saranno annunciati i 3 vincitori


Arriva al suo atto conclusivo Vere Imprese, il concorso creato da GoDaddy per far conoscere e mettere in luce alcune tra piccole e medie imprese, tech startup e le imprese individuali italiane

La premiazione si terrà il 22 novembre a Milano e vedrà coinvolti i 9 finalisti del concorso che si contenderanno tre piani di comunicazione professionale del valore di 20.000 euro l’uno per promuovere la propria attività messi in palio da GoDaddy in collaborazione con Alkemy, primo digital enabler italiano.

La serata finale del contest vedrà la partecipazione di alcuni ospiti speciali. Dalle 3 influencer Sabrina Musco, Tatiana Biggi e Diana De Lorenzi che hanno accompagnato le aziende e raccolto le loro testimonianze nel corso del GoTour, sino ai TheShow, i creators che ci hanno fatto sorridere con le loro candid camera.

La giornata del 22 novembre sarà aperta a tutte le aziende che hanno partecipato al concorso Vere Imprese. Queste infatti avranno l’occasione di partecipare alla Masterclass introdotta da Cosmano Lombardo (CEO & Founder di Search On Media Group e ideatore del Web Marketing Festival) e presentata da Marco Quadrella (COO del reparto Consulenze di Search On Media Group) che si terrà dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

Dalle ore 17.30 i 9 finalisti saranno chiamati a raccontare la loro storia e a rispondere alle domande della giuria.

A decretare i 3 più meritevoli tra PMI, Imprese Individuali e Tech Startup, saranno 6 giurati: Carlo Robiglio – Presidente Piccola Industria e Vice Presidente Confindustria, Gianluca Stamerra – Regional Director GoDaddy Italia, Fabio Grattagliano – Il Sole 24 Ore caposervizio redazione di Economia, Roberto Calculli – CEO & Founder di The Digital Box, Duccio Vitali – CEO di Alkemy, Mirko Pallera – Fondatore di Ninja Marketing. Per conoscere tutti i dettagli della giornata e restare aggiornato sulle prossime novità è possibile visitare il blog di GoDaddy.

Leggi altri articoli di Eventi

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close