Una canzone è per sempre: torna a Tolentino il premio Ravera

Un nuovo appuntamento dedicato alla musica quello che ci aspetta Sabato 4 settembre 2021 alle ore 21.00. Torna infatti il prestigioso e attesissimo Premio RaveraUna canzone è per sempre giunto alla settima edizione per celebrare e ricordare l’indimenticabile figura di Gianni Ravera che ha scritto numerose pagine della storia della musica e della televisione italiana. 

L’edizione 2021 sarà condotta da Dario Salvatori, giornalista e critico musicale, con la partecipazione straordinaria di Amadeus, eccellenza della televisione italiana, reduce dal successo degli ultimi due Festival di Sanremo e prossimo conduttore dell’edizione 2022. La vera protagonista sarà la Musica, affidata come sempre all’Orchestra Mediterranea diretta dal M° Michele Pecora, ideatore del Premio, che proprio a Ravera deve il suo fortunato incontro con la grande discografia.

Ad aprire la serata, l’esibizione di otto giovani promesse della canzone italiana presentati da Melissa Di Matteo e Dario Salvatori. Ma scopriamo qualcosa in più sulla nuova edizione del Festival.

Una canzone è per sempre ci aspetta il 4 settembre 2021 a Tolentino

Scaldati i motori, il Premio Ravera decollerà con tanti ospiti, alcuni tra i più grandi interpreti non solo di oggi ma di tutti i tempi: Al Bano, i NomadiDiodato, vincitore del Festival 2020 e Orietta Berti vincitrice morale di quest’anno e indiscussa Regina dell’Estate 2021. E poi Wrongonyou, (da Sanremo giovani), Giò EvanRandom, (tra i big protagonisti dell’ultimo Sanremo), Le Deva, Matteo Faustini, il tenore Piero Mazzocchetti, e molte altre sorprese. Ad allietare la serata anche Emanuela Aureli che saprà farci sorridere con la sua incontenibile verve comica seguita da Serena Rigacci che interpreterà un medley di grandi successi ispirati a Gianni Ravera.

Patrocina il Premio l’AFI (Associazione Fonografici Italiani) rappresentata dal presidente Sergio Cerruti che sarà portavoce della più storica associazione nazionale dei discografici.
A ricordare Raveratra gli altri, introdotti da Ilenia de Sena, ancheGianni Naso, Franco Fasano, Elio Cipri, Robeto Razzini, Marco Rettani Adriano Aragozzini.

Con l’attenta e appassionata supervisione artistica del Manager Pasquale Mammaro (che nelle ultime edizioni di Sanremo ha accompagnato il successo de Il VoloDiodato Orietta Berti), l’evento – unico nel suo genere – si propone di restituire alla musica, il posto che merita.

Radio Italia Anni’60 è la radio ufficiale, partner dell’evento. L’edizione 2021 del Premio Ravera sarà seguita da trasmissioni Nazionali che saranno presenti con la loro troupe sul posto e con collegamenti in diretta.

Tra i grandi ospiti: Tony Renis, Mara Maionchi e Claudio Cecchetto

Una vera festa della musica e per la musica che torna ad essere suonata dal vivo, per tutti i lavoratori e le maestranze, per i musicisti, i cantanti, gli interpreti, gli autori,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.