I calendari personalizzati come strumento promozionale

Anche nell’epoca in cui tutto è digitale e la comunicazione delle aziende non può non tenere conto dell’online, i calendari personalizzati continuano a rappresentare un investimento valido in ottica pubblicitaria per le imprese di piccole e grandi dimensioni. Ne abbiamo discusso con gli specialisti di Stampasi.

Perché conviene scegliere i calendari personalizzati?

Ricorrere alla stampa di calendari personalizzati vuol dire poter contare su un prodotto che non passa mai di moda e utile letteralmente tutti i giorni. Non c’è bisogno di destinare chissà quale budget a questo tipo di investimento, anche nel caso in cui i calendari vengano progettati come elementi di design veri e propri: anzi, in questo caso è facile prevedere che essi saranno esposti e messi in mostra più facilmente.

Come si sono evoluti i calendari personalizzati?

L’evoluzione di questo tipo di gadget promozionale ha fatto sì che al giorno d’oggi vi sia una varietà quasi infinita di soluzioni a disposizione, con varianti differenti in base alla finitura e al formato, ma anche alla rilegatura e al modello. Anche per questo motivo i calendari personalizzati continuano ad avere un potere promozionale notevole, destinato a durare per un anno intero. Nel contesto di una strategia di marketing, destinare anche solo una piccola parte del proprio budget alla stampa di calendari personalizzati si rivela una decisione intelligente. E se poi si aggiunge un design moderno e originale, tale da garantire un valore ancora più elevato dal punto di vista grafico, i risultati saranno addirittura superiori.

Quale formato scegliere?

Ma qual è il formato ideale per un calendario personalizzato da distribuire ai dipendenti o ai clienti? In realtà, prima di rispondere a questa domanda è necessario pensare al target di riferimento, e cioè alla tipologia di clientela che dovrà ricevere il gadget in omaggio. Nel caso in cui si tratti soprattutto di una clientela che lavora in ufficio, non c’è niente di più indicato di un calendario da scrivania. È vero che ogni computer mette a disposizione un calendario interattivo e che la stessa funzionalità viene offerta anche dagli smartphone, ma ciò non toglie che sia comunque comodo poter contare su un calendarietto sempre a portata di mano che permetta di annotare con facilità gli impegni, le scadenze e gli appuntamenti da ricordare nei giorni a venire.

I calendari personalizzati da muro quando sono raccomandati?

I calendari personalizzati da muro, al contrario, sono da preferire quando il cliente di riferimento gestisce un’officina, un negozio o comunque un’attività commerciale. L’importante è che, anche in questo caso, il calendario possa rimanere sempre sotto gli occhi delle persone. Nulla vieta di sbizzarrirsi con la creatività e con la fantasia, sfruttando soluzioni estrose e piene di colori. D’altro canto, è sempre possibile puntare sia sull’una che sull’altra tipologia di calendario, anche perché le tecnologie di stampa digitale più recenti permettono di stampare un numero ridotto di pezzi a prezzi convenienti.

Che cosa propone Stampasi per la fornitura di calendari personalizzati

Per richiedere calendari personalizzati di qualità e a prezzi vantaggiosi, scegliere Stampasi è sempre una soluzione vincente. Attivo da quasi 15 anni, questo e-commerce mette a disposizione più di 6mila articoli e garantisce procedure veloci e consegne gratuite. I gadget promozionali presenti in assortimento soddisfano qualsiasi tipo di esigenza nel settore del marketing. Il know-how maturato nel corso del tempo fa sì che il team di professionisti di Stampasi possa aiutare tutti i clienti a beneficiare dei risultati migliori. Uno team cortese e competente guida la clientela nella ricerca e nella messa a punto della personalizzazione desiderata, che può essere realizzata mediante la stampa digitale, tramite il ricamo, per mezzo della tampografia o attraverso la serigrafia: tecniche differenti assicurate da strumenti avanzati e macchinari di ultima generazione.

La scelta del design è importante?

Nel settore dei calendari personalizzati possono essere prese tante decisioni diverse in materia di design: un aspetto che non può in alcun modo essere trascurato, e che deve essere in grado di coniugare una resa visiva ottima con la massima funzionalità possibile. Una volta individuato il colore caratteristico dell’azienda, si può procedere inserendo su tutte le pagine il logo. Si tratta di un vero e proprio simbolo di riconoscimento che dovrà essere memorizzato da chi avrà modo di guardarlo, una volta sola o per più giorni.

Ha senso puntare anche su forme più inusuali?

Le forme più inusuali sono anche quelle più originali quando si tratta di studiare la configurazione di un calendario personalizzato, ma ciò non toglie che le classiche soluzioni rettangolari o quadrate siano comunque apprezzabili. Un pizzico di creatività è ciò che ci vuole anche nel caso di calendari tascabili o agende, prodotti che a loro volta aiutano a veicolare con facilità il messaggio pubblicitario che si è intenzionati a far conoscere. La flessibilità e la praticità sono due doti che non possono mai mancare in fase di progettazione di questi strumenti di comunicazione, che offrono abbastanza spazio per far conoscere anche i prodotti e i servizi della propria azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.