Anna Tatangelo assediata dai paparazzi, su di lei cose non vere ma adesso è pronta a parlarne (Foto)

anna tatangelo

La vita di Anna Tatangelo è cambiata tantissimo nell’ultimo anno e lei con calma ha messo tutti i tasselli al loro posto, adesso è tornata alla sua musica con tante cose da dire (Foto). Si è resa conto che la sua immagine è stata danneggiata dai mass media, che di lei sono state raccontate tante cose non vere e questo non le ha fatto bene. Così come non le fa di certo bene essere continuamente seguita dai paparazzi, anzi assediata. La Tatangelo però non si lamenta, è il prezzo da pagare ma forse lei l’ha pagato davvero troppo alto. Colpa sua di come per anni ha tentato di apparire nascondendo se stessa? Forse c’è anche questo errore ma si cresce e si cambia. Dopo un periodo lontana dalla musica Anna Tatangelo con il singolo Chiedere scusa torna alla sua prima passione e parte dal suo disco La fortuna sia con me. Per anni è rimasta in silenzio ascoltando accuse assurde e commenti che le facevano male ma da quando ha deciso di tirare fuori emozioni e pensieri molte più persone hanno compreso chi è davvero l’artista di Sora che abbiamo visto piccolissima la prima volta al festival di Sanremo.

ANNA TATANGELO ASSEDIATA DAI PAPARAZZI CHE PER ORE L’ATTENDONO SOTTO CASA

Prima la separazione da Gigi D’Alessio (e forse il ritorno) poi la vittoria a Masterchef Celebrity che per lei ha avuto un bel peso, ovviamente positivo. Inutile ricordare rancori e polemiche varie esplose sui social, adesso Anna parla di se stessa e sembra avere le idee chiare: “Per me non è difficile, ma quando sento nominare la “Tatangelo” avverto subito un certo distacco. Faccio fatica a capire il perché, ma poi penso che una parte dei mass media ci abbia messo il carico. Sono stata raccontata, negli anni, in un modo non sempre veritiero e questo, molto probabilmente, non ha fatto bene né a me, né alla mia immagine. Però, grazie al cielo, c’è tantissima gente che è riuscita ad andare ben oltre”.

Consapevole di tutto questo racconta anche dei paparazzi che l’attendono di continuo, che la seguono, che restano ore ed ore sotto casa sua: “Mi dispiace vederli tutte quelle ore, sotto casa, ad aspettare un mio passo falso. Mi hanno fotografata in tutti i modi: quando parto, quando torno, mentre faccio la spesa e persino quando vado a prendere mio figlio a scuola – e continua – Quando non lavoro amo stare a casa. Mi piace cucinare, mi piace giocare con il piccolo e mi rilasso a chiacchierare con i miei amici a cena. Se pensano di trovarmi ubriaca al ritorno di una serata in discoteca, si sbagliano di grosso”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.