Costanza Caracciolo compie 30 anni ma non festeggia e spiega il motivo (Foto)


Il primo piano in bianco e nero di una bimba bellissima ed è Costanza Caracciolo che fa gli auguri a se stessa e annuncia che ha deciso di non festeggiare i suoi 30 anni (foto). Niente party, niente sorprese, niente torta gigante, regali da parte di tutti o una gran cena, niente di tutto questo. La moglie di Bobo Vieri non ha voluto feste, le sono arrivati ugualmente tantissimi auguri ma non ha invitato nessuno in locali o a casa, niente e il motivo è semplice. Costy festeggia ogni giorno, nel giorno del suo 30esimo compleanno non ha niente di diverso da festeggiare se non quello che già ha tutti i giorni della sua vita. Non ha quindi voluto il party da mille e una notte che tutte le showgirl sognano. Il 17 gennaio 2020 è diventata un po’ più grande, tre decenni vissuti che l’hanno portata a tutto ciò che ha oggi, di più non desidera, di più non potrebbe chiedere.

COSTANZA CARACCIOLO HA AVVERATO I SUOI SOGNI

Non ha altri desideri da esprimere. Ha sposato l’uomo della sua vita, hanno una bimba bellissima e lei è incinta della seconda. Il suo post in cui mostra la foto da bimba fa riflettere: E con lo stesso sorriso di questa bambina qui, che forse qualcuno nel mio percorso ha cercato di spegnere… accolgo i miei 30 anni!!”“Sono esattamente dove e come sognavo di essere, una grande fortuna, lo so… Infatti sono molto grata, per questo ho deciso di non festeggiare, perché in fondo, io, festeggio già ogni giorno!!!”.


Chissà a chi o cosa si riferiva con quell’unica frase amara. Ha poi concluso ringraziando tutti ma soprattutto Bobo, Stella e la bimba in arrivo: “Grazie a tutti voi per gli auguri, e grazie alla mia famiglia che piano piano stiamo allargando sempre di più”.


Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close