Ilary Blasi alla festa di compleanno della sorella indossa la tutina attillata per imitare Achille Lauro (Foto)

Per la sorella di Ilary Blasi una festa di compleanno per i 40 anni davvero originale considerando che la showgirl e conduttrice si è travestita da Achille Lauro (foto). Complici il periodo allegro del Carnevale e il festival di Sanremo terminato da poco, Silvia Blasi ha chiesto ai suoi invitati di travestirsi, di scegliere un cantante, un artista, un personaggio famoso. Tutti insieme per festeggiare il traguardo dei 40 anni e Ilary Blasi ha scelto il mantellone nero, che in realtà sembrava più un abito nero, per poi scoprire sotto la tutina aderentissima che ricorda quella di Achille Lauro indossata la prima serata sul palco dell’Ariston. In realtà la Blasi ha indossato quello che appare come un intimo contenitivo, niente tessuto prezioso per lei che in più ha stupito un po’ tutti per il dettaglio che si può osservare bene guardando le foto. Tante le Stories Instagram che Ilary ha postato nelle ultime ore, il divertimento è stato immenso per tutti i presenti, perché in tanti si sono esibiti imitando il proprio personaggio.

IL PARTY DEI 40 ANNI DI SILVIA BLASI FA TRAVESTIRE TUTTI

Se Ilary Blasi ha voluto creare lo stesso stupore del cantante aggiungendo anche i tatuaggi, Francesco Totti è stato più semplice e ha preferito Vasco Rossi ma gli invitati erano davvero tantissimi e così il party ha avuto la presenza di varie Loredana Bertè, di più Renato Zero, addirittura di Freddy Mercury e di Madonna ma c’erano anche le fantastiche Spice Girls al completo ed Elvis Presley.

La festeggiata era la più bella, perfetta nella sua tuta bianca Silvia ha scelto di essere per una sera Lady Gaga. Anche lei si è esibita sul piccolo palco della sua serata. Ovviamente anche la ben più famosa sorella Ilary Blasi non ha perso l’occasione di divertirsi cantando Me ne frego. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.