Silvia Provvedi pancione ed ecografia, che emozione diventare mamma (Foto)


Silvia Provvedi ha mostrato sui social l’ecografia della sua bimba (foto). E’ tra le vip col pancione che di certo non avrebbero voluto vivere la dolce attesa in un periodo di emergenza sanitaria e di lockdown ma è emozionata per la sua prima gravidanza, felice di diventare presto mamma. La cantante del duo Le Donatella sarà mamma a giugno, non rivela la data prevista per il parto ma mostra il video della visita, l’ecografia, tutta l’emozione nel vedere il volto di sua figlia. Pesa 1,370 kg, un peso che è solo amore mentre l’attesa diventa sempre più importante. Pancione nudo, mascherina e gli occhi di Silvia Provvedi non si staccando dallo schermo mentre il medico controlla che la gravidanza proceda in modo perfetto. Sono le immagini più belle per Silvia che ha superato le 29 settimane di gestazione e porta orgogliosa le sue nuove forme.

SILVIA PROVVEDI CONTINUA AD ALLENARSI ANCHE IN GRAVIDANZA

I primi mesi di gravidanza non ha condiviso molto, resta sempre basso il profilo per quanto riguarda la sua vita privata. Per Silvia Provvedi una storia d’amore da proteggere dai curiosi. Nell’ultimo anno la sua vita è cambiata molto. Giorgio De Stefano, il suo compagno, è un imprenditore calabrese, gestisce un noto locale milanese ed è un po’ più grande di Silvia, 12 anni di differenza; lui non ama apparire e sembra sia davvero la persona giusta con cui costruire una famiglia bellissima. Dopo le lacrime dell’ex naufraga per Fabrizio Corona adesso è tutta un’altra vita.

Come sempre continua a curare la sua forma fisica, continua ad allenarsi son sua sorella Giulia ed è appuntamento a cui entrambe non rinunciano mai. La cantante alla rivista Chi ha anche confidato il nome scelto per la bimba: si chiamerà Benedetta. Non manca poi molto, il tempo di preparare tutto il necessario e avrà tra le braccia sua figlia.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close