Federica Lepanto presenta suo figlio e racconta del parto

Federica Lepanto è mamma da due settimane ma solo adesso presenta suo figlio sui social e durante una passeggiata racconta del parto. Tra le stories del suo profilo Instagram la prima foto del piccolo Leonardo, il suo dolcissimo principe. L’ex vincitrice del Grande Fratello risponde alle domande delle follower curiose di conoscere ogni dettaglio, partendo dalla data di nascita alle notti insonni. Federica Lepanto spiega che ha fatto il parto naturale e che è stato breve e intenso. Ha avuto una rottura del sacco e dopo meno di tre ore è nato, è il seguito che è stato complicato, il post partum per la Lepanto è stato più doloroso del parto. 

FEDERICA LEPANTO DEL GF E’ MAMMA – IL FIGLIO E’ NATO IL 6 MAGGIO

Ha atteso due settimane prima di presentare suo figlio, ha atteso di stare meglio per spiegare tutto. Le prime notti suo figlio ha dormito tranquillo ma da ieri non è più così, lei non ha chiuso occhio. Mentre la mamma di Federica spinge la carrozzina le chiacchiera con le follower utilizzando un filtro che forse è un po’ eccessivo.

“Mi sento meglio della prima settimana che ho avuto un bel po’ di dolore per i punticini ma poi quando guardo lui tutto ha un senso, anche il dolore. Leonardo ha recuperato il calo fisiologico, adesso pesa 3,200 Kg come alla nascita”. Il nome piaceva tanto a lei, l’indecisione era tra due nomi: Riccardo  e Leonardo.

Il post partum è stato più doloroso del parto, Federica lo ripete e poi a una follower pronta per il parto confessa che non è poi tutto così semplice e da favola: “I primi giorni con lui sono un po’ difficili” perché tra ripresa della mamma, latte al seno e il resto… Poi però conclude dicendo che quando i dolori passano e passa qualche giorno è tutto meraviglioso anche se le difficoltà sono inevitabile, che ovviamente avere suo figlio tra le braccia la ripaga di tutto. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.