Nozze d’oro per i genitori di Rocio Morales, l’attrice festeggia a Madrid

rocio genitori

E’ vero e bellissimo il grazie di Rocio Morales ai suoi genitori che si sono risposati, hanno festeggiato le nozze d’oro. 50 anni di matrimonio sembra un traguardo irraggiungibile, Rocio è volata a Madrid per partecipare alle promesse nuziali in chiesa, alla festa con gli invitati che hanno anche lanciato il riso. E’ stato tutto molto commovente e la compagna di Raoul Bova torna a casa, a Roma, piena di gioia. Ha negli occhi le immagini della mamma e del papà che dopo tanti anni dal loro matrimonio hanno voluto di nuovo dire quel sì. Rocio sui social ha pubblicato alcune foto del secondo matrimonio dei genitori e le parole che ha scritto per loro.

Il grazie di Rocio Munoz Morales ai genitori che ha riconfermato le promesse di matrimonio

La foto di oggi e la foto di 50 anni fa e l’attrice che scrive: “Grazie per l’AMORE che ci avete insegnato, che ci avete fatto vivere insieme a voi in questi 50 anni, Manuel e Mª Pilar. Per questi anni passati insieme, per i belli e brutti momenti condivisi senza mai lasciarvi, ne lasciarci.  Senza voler essere il matrimonio perfetto, avendo sbagliato, ma ancora uniti come il primo giorno; con una luce negli occhi di due persone che si amano veramente e profondamente. Il fuoco d’amore che avete sentito il giorno che vi siete scelti, ieri si è rinnovato dopo 50 anni per amarvi nuovamente giorno dopo giorno” non racconta di un matrimonio perfetto perché sarebbe stato un matrimonio finto, non c’è perfezione nell’amore, in una storia d’amore così lunga.

In tanti hanno fatto gli auguri ai genitori di Rocio Morales, dolcissima Laura Pausini: “Tanti tanti auguri ai tuoi genitori meravigliosi, muchas felicidades desde mi”.

Chissà se arriverà per Rocio il giorno del matrimonio con Raoul Bova, chissà se è un suo desiderio.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.