Claudio D’Alessio con il suo post salva sia Anna Tatangelo che la sorella Ilaria (Foto)


Claudio D’Alessio con il suo post salva sia Anna Tatangelo che la sorella Ilaria (Foto)

Alla fine è arrivato il post di Claudio D’Alessio a sistemare un po’ tutto dopo i giorni non certo facili nella sua famiglia allargata (foto). Ormai sono note le parole di Ilaria D’Alessio nei confronti di Anna Tatangelo e anche l’ultimo post della figlia di Gigi D’Alessio ma non essendo arrivate né scuse né chiarimenti ci ha pensato il figlio maggiore con saggezza a spegnere un po’ il fuoco. Ci vorrà del tempo e chissà magari Anna Tatangelo e Ilaria D’Alessio potrebbero anche scoprire di avere qualche punto in comune dopo questa vicenda ma intanto è a Claudio che devono dire entrambe grazie. Inutile ribadire che la figlia di Gigi D’Alessio abbia sbagliato mentre ci sembra davvero che Anna Tatangelo su Vanity Fair non abbia detto niente di così negativo sul cantante se non dichiarata la sua delusione di donna ancora innamorata. Magari per la Tatangelo quella intervista era un altro tentativo di dire al suo Gigi che lei era ancora in attesa di un suo passo. Claudio non si è schierato del tutto dalla parte della cantante, comprende bene lo stato d’animo della sorella ma sa che suo padre non meritava tutto questo inutile gossip.

“Buonasera a tutti, mi permetto di esprimere il mio parere su quanto accaduto nei giorni scorsi alla mia famigliainizia così il suo post Claudio D’AlessioMolte volte la rabbia fa dire cose alle persone che non pensano realmente, o quanto meno fa si che accentui notevolmente il proprio pensiero, con questo mi riferisco a mia sorella e ad Anna.

A mio avviso l’articolo di vanity fair non è stato dei migliori, si evince chiaramente che quello è stato uno sfogo d’amore tipico di una donna risentita nei riguardi del suo uomo, in quei momenti capita spesso che vengano usate parole poco belle nei confronti dell’altro,accade tutti i giorni…

qui c’è il rimprovero ad Anna Tatangelo e poi passa alla sorellatutto questo però quando avviene pubblicamente cambia lo scenario, genera delle ripercussioni a favore di uno e a discapito dell’altro, allo stesso tempo mi spiace che mia sorella abbia reagito in un modo così impulsivo e poco educato, riversando in un solo colpo tutto quello che porta dentro da anni, giusto o sbagliato che sia Inevitabile che un po’ di colpa venga data anche a chi riporta le notizie di gossip, questa parte poteva evitarla – I veri diavoli in questa storia sono i media i quali hanno accolto pienamente il suo appello trasformando questa storia nell’ennesima soap opera italiana.

Il rancore distrugge solo , spero che il tempo possa calmare gli animi di tutti, ma soprattutto quello di mio padre il quale non merita di essere coinvolto ancora una volta in una bufera mediatica legata alla sua vita privata, aimè questa volta causata proprio da noi, non ci si può neanche lamentare dei commenti della gente essendo stati noi a permetterlopoi il finale da libroIo credo che la verità non sia bianca o nera , ma ricca di sfumature che inevitabilmente un po’ come nella vita di tutti noi si susseguono negli anni, la ragione è solo un punto di vista secondo la prospettiva di ognuno. Personalmente auguro il meglio a tutti, perché il meglio porta serenità e magari anche la possibilità di riflettere sugli errori commessi”.

Claudio D’Alessio con il suo post salva sia Anna Tatangelo che la sorella Ilaria (Foto) ultima modifica: 2018-03-19T11:59:56+00:00 da Stefy

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close