La porta rossa riparte su Rai 2: chi vuole far del male alla figlia di Cagliostro?


Tutto pronto per il debutto della seconda stagione de La porta rossa in onda con la prima puntata il 13 febbraio 2019 su Rai 2. Torna Lino Guanciale, che anche in questa seconda stagione veste i panni di Cagliostro. Pensavamo che, dopo la scoperta dell’identità del suo assassino, il commissario potesse tornare nel regno dei morti, ritrovando la sua pace, attraversando quella famosa porta rossa. Ma a quanto pare non è così. Sua figlia, nata da poco, è in grande pericolo e lui non può lasciare questo mondo senza assicurarsi che lei e Anna stiano bene. 

In questa seconda stagione de La porta rossa, molto del passato del nostro Cagliostro sarà rivelato. Del resto avevamo lasciato Jonas, anche lui un “fantasma” nel letto di ospedale pronto a svegliarsi dal coma. Ma che legame c’è tra lui e Cagliostro? E che legame c’è tra Jonas e Rambelli, l’assassino di Cagliostro? Scopriamo qualche dettaglio in più sulla trama de La porta rossa 2. 

LA PORTA ROSSA 2 ANTICIPAZIONI E TRAMA SECONDA STAGIONE: CHI VUOLE FARE DEL MALE AD ANNA E ALLA FIGLIA DI CAGLIOSTRO?

Cagliostro – rimasto nel mondo dei vivi dopo la sua morte – ha scoperto l’identità del suo assassino ed è riuscito a mettere in salvo sua moglie Anna. Tutto sembra risolto, dunque, ma quando giunge il momento di attraversare la porta rossa e lasciare per sempre la vita terrena, accade qualcosa di inaspettato: Jonas, il mentore incontrato nella dimensione spirituale, si risveglia dal coma. Ma chi è davvero quest’uomo? Perché è ritratto in una foto insieme a Rambelli, capo di Cagliostro e responsabile della sua morte?

Nella seconda stagione di La porta rossa Cagliostro è dunque ancora tra i vivi. È accanto ad Anna mentre dà alla luce sua figlia. La nascita della bambina lo porta a farsi domande che da vivo ha sempre evitato: qual è la sua storia? Chi sono i suoi genitori? Perché lo hanno abbandonato? Al suo fianco nelle ricerche c’è di nuovo Vanessa, la sola – insieme a sua madre Eleonora – che riesce a vederlo. Ma ben presto la ragazza si ritrova invischiata in una indagine della polizia che coinvolge il suo fidanzato Filip e molti personaggi della Trieste “bene”. L’unica persona che può darle una mano e proteggerla è Anna, a sua volta in grande difficoltà.

Rambelli, al processo per la morte di Cagliostro, presenta una versione dei fatti che ribalta tutto: afferma che sono stati proprio Anna e Piras, amanti clandestini, a uccidere Cagliostro, facendo ricadere la responsabilità della morte su di lui. A tutto questo si aggiunge una nuova “visione” del commissario: la sua piccola figlia potrebbe essere a breve in serio pericolo. Ancora una volta il commissario Cagliostro ha poco tempo a disposizione; poco tempo per scoprire cosa si nasconde dietro le nuove dichiarazioni di Rambelli; poco tempo per capire chi è Jonas; poco tempo per comprendere qual è il grande mistero che coinvolge alcuni importanti esponenti della borghesia triestina. Poco tempo per salvare la sua bambina…Anche questa volta ce la farà?

Leggi altri articoli di Fiction e Serie TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close