Verissimo: Szilvia difende Andrea Cocco, nega il tradimento

Szilvia, la fidanzata di Andrea Cocco, ospite ieri della trasmissione Verissimo, ha rilasciato la sua prima intervista. Andrea è tra i più amati concorrenti del Grande Fratello 11 e Silvia, senza volerlo, si è ritrovata al centro di un’attenzione mediatica che non avrebbe mai immaginato.

La bellissima modella è apparsa emozionata, dolce e in difficoltà, al punto che anche Silvia Toffanin ha cercato di consolarla spiegandole che tutto ciò che accaduto nella sua vita, alla sua età, è del tutto normale. Ha ammesso il suo errore e con un po’ di fatica, per colpa del suo italiano non perfetto, ha spiegato cosa è accaduto. Non ha tentato di giustificarsi, solo quando le è stato chiesto di Marian ha commentato che non avrebbe mai immaginato che lui potesse utilizzare la loro relazione per apparire in tv.

La dolcezza di Szilvia e i suoi occhi lucidi le hanno restituito la dignità che i tanti pettegolezzi  e le lacrime di Andrea Cocco le avevano in parte tolto. Ha precisato che a Verissimo era la sua prima ed unica intervista e che quella riportata dal settimanale Visto non le apparteneva. Dunque, il tradimento di Andrea nei suoi confronti? Falso, o almeno lei non ne è a conoscenza. In seguito sarà il gieffino italo-giapponese a spiegarle se davvero è successo. Così come lei racconterà tutto a lui, guardandolo negli occhi, una volta uscito dalla Casa del GF 11.

Szilvia ha paura di perdere Andrea, quello che potrebbe essere l’uomo della sua vita. Ma allo stesso tempo non teme Margherita Zanatta e l’interesse che Cocco le sta dimostrando. “Andrea in questo momento è fragile” ha commentato quasi certa che nella sua mente e nel suo cuore c’è ancora lei.

Stefania Longo

Seguici anche su Instagram

2 responses to “Verissimo: Szilvia difende Andrea Cocco, nega il tradimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.