Film stasera in tv, c’è A qualcuno piace caldo su Sky


Per  staserasera, mercoledì 20 aprile, in alternativa a Milan – Palermo, in tv Sky Cinema Classics dalle ore 21.00 ci regala un vecchio intramontabile classico del 1959 A qualcuno piace caldo, che mai smetterà di divertire e dare emozioni anche a chi l’ha già visto, e anche per coloro, un po’ più giovani che invece saggiano le fattezze della bellissima e sempreverde Marylin Monroe per la prima volta.  Prova di forza anche per Tony Curtis – nel periodo in cui uscì il film era già salito alla ribalta delle cronache cinematografiche, con La Rapina del Secolo –  e un giovane Jack Lemmon. La regia saggia attenta di Billy Samuel Wilder completa un’ottima messa in scena. Una commedia dai toni piccanti e comici che ancora oggi sa farci sorridere e riflettere.

La Trama di A qualcuno piace caldo.

Due jazzisti, Joe (T. Curtis) e Jerry (J. Lemmon), vivono racimolando pochi spiccioli dai pochi a male organizzati concerti che riescono a mettere in piedi, più o meno seriamente. Finiti erroneamente all’interno di una sparatoria, divengono importanti testimoni oculari del fatto. La mafia si mette sulle loro tracce con dei sanguinari sicari. Joe e Jerry a questo punto trovano che l’unico modo per uscire vivi dalla situazione è travestirsi da donne ed entrare a far parte di una band di jazz tutta al femminile e partire in tournè con loro. Intanto i mafiosi continuano la loro temibile caccia. Da questo momento in poi, la situazione si fa sempre più tragicomica poiché entra in scena la sensualissima jazzista Zucchero (M. Monroe)…

 Gabriele ScardocciUltime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close