Ballarò anticipazioni, cosa vedremo oggi 17 maggio 2011

Tutto quello che vedremo questa sera, alle 21.10, nella puntata di Ballarò. Ecco qualche anticipazione di quello che vedremo nel corso del programma di Floris:

Anche questa sera 17 Maggio 2011, come ogni martedi, torna Ballarò, il talk show condotto da Giovanni Floris che mette in luce gli aspetti più importanti nel momento in ambito politico, nazionale e internazionale. Quali saranno i temi affrontati dal giornalista e chi saranno gli ospiti in studio? Scopriamolo insieme. Come in ogni puntata, la “copertina” di apertura è ad opera di Maurizio Crozza, che ironizzerà sui fatti avvenuti in settimana e soprattutto sul comportamento del premier Silvio Berlusconi. Il tema principale su cui si scontreranno gli ospiti in studio questa sera, 17 maggio 2011, riguarderà, come prevedibile, le elezioni amministrative conclusesi ieri, 16 Maggio 2011.

Floris assieme agli ospiti in studio questa sera cercherà di fare il punto della situazione e di analizzare i risultati delle elezioni amministrative nelle principali città italiane, come Milano, che vede andare al ballottaggio Pisaspia e Moratti; Napoli, anch’essa al ballottaggio tra Lettieri e De Magistris; e Bologna e Torino, dove invece ha vinto il centrosinistra superando la maggioranza più uno dei voti.

 

Ospiti in studio questa sera da Giovanni Floris saranno il leader di Sinistra e Libertà e presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, il presidente dei deputati del PDL, Fabrizio Cicchitto, Anna Finocchiaro, presidente dei deputati del PD, Pierferdinando Casini, leader dell’UDC, il presidente della regione Piemonte noché esponente della Lega Nord, Roberto Cota.

Dunque appuntamento con Ballarò, Giovanni Floris, Maurizio Crozza e il dibattito che ha come tema i risultati delle elezioni amministrative, per questa sera, ore 21:10, come sempre su Rai Tre.

Sm

Seguici anche su Instagram

2 responses to “Ballarò anticipazioni, cosa vedremo oggi 17 maggio 2011

  1. Caro Floris,
    fai di tutto per fare litigare questo centrosinistra.
    Certo che hai messo la Finocchiaro fra due fuochi: Vendola e Casini, ovvero due direzioni opposte verso cui il Pd deve scegliere;
    bel guaio hai combinato, perchè stasera tutti cedranno che Casini, Vendola non possono andare d’amore e d’accordo.
    Magnanimo, comunque, sei stato a lasciare fuori dalla rissa Di Pietro!!!
    Mi sa tanto che non vuoi che al Ballottaggio vinca Pisapia!!

  2. Casini? Meglio lasciarlo dove e con chi sta. I succcessi di Pisapia a Milano,di De Magistris a Napoli e i risultati dei grillini dovrebbero indicare al PD da che parte tenersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.