Sanremo 2012: chi non vuole guardarlo si arrenda

La prima data del festival di Sanremo 2012 è ormai vicina, il 14 febbraio  prenderà il via dal teatro Ariston la 62esima edizione condotta ancora una volta da Gianni Morandi. Un evento per molti imperdibile ma per altri non c’è niente di più noioso, per loro scatta la ricerca della controprogrammazione, quella soprattutto delle reti Mediaset. Ma noia su noia si somma anche quest’anno per i non appassionati dell’evento Sanremo perché  la concorrenza annuncia la sconfitta ancor prima che la favolosa orchestra sanremese parta con le prime note.

Fin troppo comprensibile che Rai 2 e Rai 3 abbiano deciso di non remare contro Sanremo 2012, ma ci aspettavamo che Mediaset scendesse in campo almeno per tentare di vincere una battaglia. Quasi impossibile battere il festival dell’Ariston, anche se nel 2004 e nel 2008 rispettivamente il Grande Fratello e i Cesaroni ebbero l’onore di riuscirci.

Ma veniamo al dunque e scopriamo cosa offriranno le reti Mediaset ai telespettatori allergici a Sanremo. Iniziamo da Canale 5 che regalerà una serie di film partendo da martedì con une bella prima tv: Zodiac con  Jake Gyllenhaal e Robert Downey Jr. Purtroppo le prime tv sono già finite e mercoledì verrà riproposta per l’ennesima volta la miniserie Uno Bianca, tutta concentrata in un’unica puntata. Arriviamo a giovedì con il film …e alla fine arriva Polly. Venerdì con il vecchiotto film Mediterraneo con Claudio Bisio e Diego Abatantuono. Poi Il Postino del grande Massimo Troisi. E per finire sabato andrà in onda ancora una volta Il codice da Vinci.

Rete 4 osa e conferma Quarto Grado al venerdì e Bones al giovedì, per il resto film su film visti e rivisti.

Anche Italia 1 concede poca fiducia ai fedelissimi e trasmette martedì Wild – Oltrenatura; mercoledì la commedia Lui, lei e baby dog; giovedì la partita di Europa League Udinese – Paok; venerdì True Justice con Steven Segal e sabato il film Coraline e la porta magica.

E voi cosa guarderete in tv da domani e per tutto il resto della settimana?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.