Mara Venier in camerino prima di Domenica IN: “Mi trucco da sola, è giusto che sia così”


Ieri Rita dalla Chiesa si mostrava in camerino prima di Italia sì intenta a farsi pettinare da una persona speciale, Elena Santarelli che si è improvvisata parrucchiera in una situazione complicata come quella che stiamo vivendo. Oggi anche Mara Venier sui social vuole lanciare un messaggio forte. Prima della puntata di Domenica In del 5 aprile 2020 ci mostra come si prepara per andare in onda in diretta. Lo fa registrando con il suo cellulare delle storie nelle quali si mostra mentre si trucca e si pettina, preparandosi per andare in studio.

Mi trucco e mi pettino da sola” ha detto Mara Venier che ha poi aggiunto: “E’ giusto che sia così”. Non è facile per nessuno neppure per i professionisti che in questi giorni complicati continuano a intrattenerci e far si che nelle nostre case entri anche leggerezza oltre che le classiche informazioni.

MARA VENIER TRUCCO E PARRUCCO DA SOLA IN CAMERINO PRIMA DI DOMENICA IN

I followers di Mara hanno chiaramente notato la differenza con altre persone del mondo dello spettacolo. Qualche giorno fa si era molto parlato di un articolo a firma di Selvaggia Lucarelli nel quale si parlava di Barbara d’urso che ancora oggi non rinuncia a trucco e parrucco.

Altri avevano fatto notare che anche Michelle Hunziker prima di andare in onda con Striscia la notizia aveva postato le foto dal suo camerino facendo vedere come anche lei aveva la parrucchiera personale ( anche se con mascherine e norme di sicurezza). Una cosa che il pubblico non aveva comunque molto apprezzato.

Mara invece ha scelto, per la sicurezza di tutti, di prepararsi da sola, per come può! E mostra triste, il suo camerino vuoto sui social: “Era sempre pieno di gente” dice sconsolata. “Un bacio a tutti, andiamo avanti e stiamo a casa” è l’invito che Mara rivolge a tutte le persone che la seguono con affetto.

Forza Mara sei bellissima anche così!

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close