La morte di Susanna ha riavvicinato Wilma Goich ed Edoardo Vianello: “Era unica” (Foto)

Wilma Goich ospite oggi a Storie Italiane ha trovato il coraggio di parlare della morte di sua figlia Susanna chiudendo con la notizia che lei ed Edoardo Vianello si sono riavvicinati (foto). E’ quello che voleva Susanna: che la mamma e il papà non fossero più uno contro l’altra, come avevamo visto nella scorsa edizione di Storie Italiane. Era così Susanna Vianello, desiderosa che tutti andassero d’accordo, sempre pronta ad aiutare gli altri a risolvere i problemi facendo capire che un litigio era magari per una sciocchezza. Wilma Goich la ricorda con un solo aggettivo: “Unica”. Dopo avere raccontato parte del suo dolore e spiegato come ha saputo del tumore di Susanna, la cantante ha confidato che ci sono delle belle cose per cui tornare a sorridere ma sempre nel ricordo e per merito di sua figlia. Non vorrebbe farsi vedere dal pubblico in lacrime ma è un dolore così innaturale che è impossibile non piangere.

WILMA GOICH: “SUSANNA HA CONTRIBUITO A QUESTE COSE CHE STANNO PER SUCCEDERE”

La prossima volta promette che parlerà di lavoro, che racconterà di cose che succederanno: “Perché lei voleva questo e si dà da fare; io la sento molto vicino e parlo molto con lei che mi dà molta forza”. Vorrebbe piangere di gioia e non di dolore raccontando di Susanna ma per un genitore che in un mese ha perso la figlia è ancora troppo presto; sono passati solo 5 mesi. 

Eleonora Daniele mostra i video con Susanna: canta con suo padre. Wilma confida che anche Edoardo Vianello sta soffrendo tanto. E’ serena, sa di avere fatto tutto per sua figlia ma forse le dispiace di non averla spinta a cantare; era una protezione che lei ed Edoardo avevano nei suoi confronti. Difficile farsi strada nella musica con due genitori che il pubblico non ha mai dimenticato.

“Qualsiasi cosa toccasse la faceva bene e ogni volta una cosa nuova le riusciva benissimo, lei era una precisa”. Anche il legame che Wilma ed Edoardo hanno ritrovato sul palco, nella musica, è una cosa importante che ha toccato Susanna.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.