La lettera del figlio di Sabrina Salerno scioglie in lacrime la cantante (Foto)

Per Sabrina Salerno a Verissimo un’intervista che mostra la cantante sotto un aspetto ben diverso da come l’abbiamo sempre immaginata e la lettera di suo figlio Luca, la sua reazione, hanno aggiunto il resto. E’ raro che Sabrina Salerno parli dei suoi dolori, mostri la sua fragilità. A Verissimo è uscito fuori molto della sua vita privata, non solo del suo passato, dei genitori che non l’hanno desiderata, ma anche del suo presente, del suo essere mamma. Suo figlio Luca ha 16 anni ed è ben più maturo e attento di tanti coetanei ma è di certo un ragazzo felice, un figlio felice, perché desiderato e amato. Luca scrive che lei è di certo la mamma più nevrotica, parla delle loro discussioni ma anche degli abbracci che sciolgono tutto in pochi secondi. Racconta di un amore fortissimo ma non risparmia niente alla sua mamma, racconta la verità.

SABRINA SALERNO A VERISSIMO: “MI SENTO NUDA, FRAGILE”

“Mi sento nuda, io non amo piangere in tv perché mostra la fragilità…” ma lo fa asciugandosi le lacrime che non riesce a fermare. Le fa male e le fa bene quella lettera: “A volte dovrei essere io più matura ma lui è molto più forte di me e di questo sono felice perché è stato un ragazzo desiderato, un amore folle. Ho l’idea che i figli desiderati sono figli dell’amore e hanno un equilibrio e una stabilità fortissimi e vengono a regalare luce. Chi come me non è stato desiderato fa più fatica proprio nella vita”.

Tra tante emozioni c’è anche un racconto a dir poco spiacevole: “Mi hanno rubato le foto dal mio profilo e le hanno postate su un social russo. Poi hanno preso anche le foto di mio figlio e hanno scritto delle frasi molto volgari, lasciando intendere che io avessi dei rapporti speciali con lui. Solo una mente malata può arrivare a fare una mostruosità del genere. Sono andata alla polizia postale per cercare di recuperare l’identità di questa persona. Spero di poterla denunciare”. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.