Filippo Magnini ospite di Antonella Clerici per la festa del papà di E’ sempre mezzogiorno (Foto)

Per Filippo Magnini, ospite in collegamento con Antonella Clerici e E’ sempre mezzogiorno, è la prima festa del papà da papà e conferma che è stupendo perché l’ha sempre passata da figlio. “Mia è nata il 25 settembre, ha 5 mesi, è piccolina ma è buonissima e dolcissima, ride sempre, si addormenta ridendo e si sveglia ridendo, è uno spettacolo”. La sua ricetta della felicità: tra padre e figlio Filippo Magnini sceglie l’emozione di essere un padre ma oggi ha capito veramente quanto è importante essere un figlio, quanto è importante amare i genitori che fanno qualsiasi cosa per i figli. Tra vasca e vaschetta della sua Mia, Magnini sceglie la vaschetta di Mia, ha alle sue spalle parte delle medaglie vinte ma confessa che da quando ha iniziato a fare i bagnettini con sua figlia mette da parte lo sport per lei, sceglie la sua piccolina perché ha già dato tanto allo sport, tante emozioni, tante vittorie.

FILIPPO MAGNINI A E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Tra lo stile libero e rana, tra l’inizio della carriera e il seguito sceglie l’essere un tecnico o un uomo di impeto? Il campione di nuoto scegli lo stile libero, anche se bisogna sempre ricordarsi da dove si arriva.

Tra Back in black che gli dà la carica prima di tuffarsi o l’Inno di Mameli che identifica con la medaglia sul podio? Ovvio, sceglie l’inno: “Ogni italiano è fiero di esserlo anche se il nostro Paese può avere mille difficoltà e cose che non funzionano ma io sono orgoglioso di essere italiano”.

Pasta con sgombro e noci è il suo piatto serio, bilanciato da nuotatore ma la maionese è da sempre il suo peccato di gola. Li sceglie entrambi ma non rinuncia al peccato di gola, alla maionese. 

Il sorriso sempre stampato sulla faccia, Filippo Magnini non ha solo una meravigliosa ricetta della felicità, è felice davvero con la sua famiglia, con Giorgia Palmas e le bambine. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.