Francesco Oppini imbarazza la Bortone: “La regina non mi ha mai fatto simpatia”

Imbarazzo nello studio di Oggi è un altro giorno per le parole di Francesco Oppini sulla regina Elisabetta II
oppini oggi è un altro giorno

La puntata di Oggi è un altro giorno in onda l’8 settembre 2022 ha cambiato registro, viste le notizie arrivate dal Regno Unito e Serena Bortone ( con la puntata più vista di questa settimana) ha cercato di informare il pubblico sulle condizioni di salute della regina Elisabetta. Quello che forse non si aspettava è di essere in qualche modo “tradita” da uno dei suoi affetti stabili. Francesco Oppini infatti, ha rilasciato delle dichiarazioni che probabilmente in diretta, in quel momento, hanno messo in difficoltà la conduttrice. Il figlio di Alba Parietti è uno degli ospiti fissi della Bortone in questa edizione: è stato eletto infatti affetto stabile e sarà presente per tutta l’edizione. Ed è estremamente schietto e sincero per cui, in un momento in cui tutti elogiavano la regina, Oppini ha pensato di dire quello che realmente pensava, senza peli sulla lingua. Forse però, in un momento delicato visto che era attesa da un momento all’altro la notizia della morte della regina Elisabetta…

Le parole di Oppini sulla regina Elisabetta

In un momento dedicato al talk, la Bortone ha dato parola a Francesco Oppini che non aveva parlato molto nel corso della puntata. Il nuovo affetto stabile di Oggi è un altro giorno ha dichiarato: “Sono abbastanza silenzioso, anzi parecchio, perché, sono sincero, quando succedono certe cose, tanti sono abituati a usare termini retorici ma… La regina Elisabetta a me non ha mai scatenato una grande simpatia, sono sincero.” Lo ha ammesso candidamente, senza pensarci troppo. Poi ha continuato: “Però di fronte a ciò che sta accadendo sono quasi pietrificato per una sorta di rispetto alla storia di questa donna, alla storia dell’Inghilterra e alla storia degli ultimi cent’anni. Vedendo queste immagini dall’Inghilterra penso che le cose non potranno migliorare più di tanto.” La Bortone ha subito ribadito che non c’era ancora certezza della morte della regina e che bisognava attenersi alle notizie ufficiali mentre Oppini non ha cambiato idea, convinto che si dovesse già parlare al passato della regina. E su questo, non sbagliava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.