Dopo la diretta del GF VIP 6 tutti contro Soleil e chi la difende: è guerra

Chi ha seguito il Grande Fratello VIP 6 ieri sera sa bene quello che è successo e se ha dato anche un occhio alla diretta sul canale 55 sa di come i concorrenti si sono lamentati per quello che è stato l’atteggiamento del conduttore e delle opinioniste in studio. Tutto il gruppo che si è schierato contro Soleil Sorge non ha preso affatto bene la decisione di Signorini e del GF VIP di non punire Soleil e in casa si è parlato anche di questo successivamente. Soprattutto perchè alla fine della fiera, Soleil è stata salvata da Sonia Bruganelli mentre Samy, che era uno dei protagonisti della vicenda ( che a differenza di Ainett non era immune) è persino finito al televoto. Una cosa che Raffaella, Clarissa e le altre proprio non hanno accettato.

Tutti contro Soleil Sorge

Samy Youssef che già nella diretta ha manifestato il suo disappunto contro quello che stava accadendo, dopo aver scoperto di essere in nomination ha sbottato: “Dopo stasera se esco è ancora meglio. Guardate dopo quello che è successo sarebbe meglio uscire”.

Quasi tutte le donne, che giù si erano coalizzate contro Soleil hanno fatto notare che questo atteggiamento non era quello giusto. Ainett che è stata più volte zittita nel corso del programma ha dichiarato: “Quindi vuol dire che qui vale tutto, si può dire qualsiasi cosa. Poi uno chiede scusa. Uno può offendere e poi chiedere scusa. Però non è giusta la vita. Samy aveva ragione ed è finito in nomination”.

Jo Squillo che aveva cercato di far capire a Soleil il suo errore, ma che poi si era schierata dalla parte delle altre ragazze, ha commentato: “Avevi ragione tu Raffaella, era programmato così, doveva andare così”.

Tre l più agguerrite anche Clarissa Selassié, che ha regalato una sceneggiata da cinema ieri sera in diretta: “Adesso dobbiamo far finta che lei ci piaccia? Dobbiamo forse leccarle il c**o? Io la prima puntata avevo detto che era una grande maleducata e voi ci siete cascate tutte”. La guerra è appena iniziata, è chiaro.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.